Elezioni Amministrative: il programma di Emanuele Agostini e la lista Sermoneta Protagonista

Presentato il ricco programma della lista Sermoneta Protagonista che sostiene la candidatura a sindaco di Emanuele Agostini

È stato presentato ieri sera, 6 maggio presso la palestra The Champion, il programma della lista civica Sermoneta Protagonista che sostiene la candidatura a sindaco di Emanuele Agostini.

Una squadra di giovani dalle elevate competenze determinata a traghettare Sermoneta verso il rinnovamento e una crescita concreta basata sulla progettualità, sul reperimento di fondi comunitari, sulla valorizzazione delle vocazioni e delle eccellenze del territorio, nonché sulla creazione di sinergie con il resto dei comuni Lepini.

Una serata di grande successo che ha visto affollare la palestra di Pontenuovo, durante la quale il candidato sindaco Agostini, che ha elencato i punti chiave del programma di Sermoneta Protagonista, è stato affiancato da Domenico Guidi, sindaco di Bassiano, che vede favorevolmente la sua candidatura.

Il programma di Sermoneta Protagonista

Un programma pensato a misura di cittadino, che tiene conto delle criticità quotidiane, come una riorganizzazione della viabilità e del trasporto pubblico verso Latina, di una necessaria messa in sicurezza di edifici scolastici e organizzazione del tempo pieno e/o dopo scuola e della mensa. Un programma volto soprattutto a promuovere le attività economiche e in particolare turistiche ed enogastronomiche di Sermoneta, coinvolgendo le limitrofe amministrazioni nella creazione di un circuito turistico che promuova congiuntamente i beni culturali del territorio. Ciò attuando uno snellimento della burocrazia, una collaborazione più frequente con le associazioni locali ed in particolare con la Fondazione Caetani, un maggiore supporto e assistenza da parte dell’Amministrazione e un funzionamento reale dello Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) e dello sportello di Europrogettazione. Vengono, inoltre, proposte una diversificazione e intensificazione delle attività culturali e sportive, oltre a una maggiore promozione di quelle già esistenti, come il Campus Internazionale di Musica e la Rievocazione della Battaglia di Lepanto. Anche dal punto di vista economico e dell’agricoltura, Sermoneta Protagonista vuole lavorare per incentivare e promuovere in maniera strutturata le tipicità e le eccellenze locali, tutelando produttori e allevatori e sviluppando il marchio DE.CO, e la riorganizzazione della fiera di san Michele per farla ritornare la vetrina delle eccellenza locali. Un altro punto focale del programma di Sermoneta Protagonista è l’urbanistica: che propone una riqualificazione sia del centro storico che di zone più periferiche con agevolazioni per i cittadini e intercettazioni di fondi regionali e nazionali. E inoltre una revisione del servizio idrico e di raccolta rifiuti in modo da rendere più efficienti i risultati ed ottimizzare i costi..

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento