Elezioni Comunali, Claudio Damiano è il sindaco di Sermoneta

Sostenuto dal sindaco uscente Giuseppina Giovannoli trionfa con il 36,58% superando i suoi 5 avversari: Antonio Aprile, Antonio Scarsella, Emanuele Agostini, Mafalda Cantarelli e Antonietta Pagani

Il nuovo sindaco di Sermoneta Damiano con il primo cittadino uscente Giovannoli

Claudio Damiano è il nuovo sindaco di Sermoneta. Sostenuto dalla lista “Damiano Sindaco – per continuare a crescere insieme” ha ottenuto 2.127 voti pari al 36,58%.

Dietro gli altri cinque suoi avversari: Antonio Aprile (“Rinnovare per creare insieme”) con il 24,37%, Antonio Scarsella (“Progetto Civico per Sermoneta”) con 18.16%, Emanuele Agostini (“Sermoneta Protagonista”) con il 10,35%, Mafalda Cantarelli (“Cambia con Noi) al 9,28% e Antonietta Pagani (“Sermoneta Futura”) con l’1,23%.

RISULTATI TUTTI I CANDIDATI SINDACO A SERMONETA

COMMENTO DEL NEO SINDACO CLAUDIO DAMIANO - “Inutile provare a descrivere l’emozione di questa vittoria, spiega il neo Sindaco Claudio Damiano. “È stata una campagna elettorale sofferta, per quanto mi riguarda basata sul dialogo, sul confronto e sui programmi. La cittadinanza ha dimostrato di apprezzare il modo di fare dell’Amministrazione uscente. È una vittoria di misura, per cui compito dell’Amministrazione che mi onorerò di guidare sarà di lavorare per non deludere le aspettative non solo di chi ha votato per me, ma anche di chi ha espresso la propria preferenza per gli altri candidati Sindaco”. E ancora: “La campagna elettorale è finita: già da domani ricominceremo a lavorare per Sermoneta. Ci sono tanti progetti avviati, tante risposte da dare alla collettività, tante scadenze da rispettare. Ci aspettano cinque anni di impegno e di dedizione: affronteremo a testa alta ogni nuova sfida, nell’interesse esclusivo di Sermoneta. Rivolgo i miei complimenti ai risultati raggiunti dai miei avversari, che comunque rappresentano parte della popolazione e come tale meritano rispetto. Ci sarà tempo per un’analisi più approfondita del risultato elettorale. Soprattutto, ringrazio il Sindaco uscente Giuseppina Giovannoli per l’ottimo lavoro fatto in questi dieci anni e soprattuttio per lo straordinario risultato personale. Sono orgoglioso di raccogliere la sua eredità. Il mio mandato sarà nel segno della continuità, dimostrando attenzione ai problemi, alle esigenze di tutti e soprattutto alla vivibilità di questo nostro territorio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

Torna su
LatinaToday è in caricamento