Latina verso le elezioni, parte da San Michele il tour di Calandrini

Si chiama “Latina 2.0” il ciclo di incontriate vede protagonista il portavoce provinciale di Fratelli d’Italia in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera. Primo appuntamento il 28 settembre a Borgo San Michele

E’ partito da Borgo San Michele il ciclo di incontri nei borghi e nella città organizzati da Nicola Calandrini in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno.

“Latina 2.0”, il tour del portavoce di Fratelli d’Italia, è iniziato lo scorso 28 settembre. “Siamo partiti da Borgo San Michele, da  una delle porte di accesso a Latina - spiega Calandrini - per iniziare il nostro ascolto alla città, proprio come avevamo promesso lo scorso luglio nel nostro primo incontro all’Hotel Europa.

D’altro canto quella di incontrare continuamente la gente, per discutere e parlare, è il nostro modo normale di far politica. Oggi, però, siamo di fronte ad una situazione particolare che richiede un approccio diverso”.

“E’ emersa una gran voglia di capire cosa stia accadendo, la richiesta di un impegno più grande verso la realtà dei borghi, di impegnare ancor di più e meglio, la macchina amministrativa  verso quei problemi legati alla quotidianità delle persone”.

Una città normale, insomma, con un Comune che dia risposte efficaci ed in tempi rapidi” quello che viene chiesto dai cittadini mentre Calandrini “nel ricordare come le poche risorse a disposizione degli enti locali spesso blocchino anche l’ordinario” ha assicurato il suo massimo impegno, perché Latina imbocchi un percorso nuovo e diverso.

“Ma - ha poi concluso - questa è una strada che va percorsa insieme con i cittadini. Basta piangersi addosso, basta lamentarsi ma poi girarsi dall’altra parte quando si è chiamati alla responsabilità. Serve un impegno comune, serve metterci la faccia. Ripartiamo da qui, dimostriamo coraggio, determinazione, passione ed amore per la nostra Latina. Insieme”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento