Domenica di voto, si elegge il nuovo Consiglio provinciale

Urne aperte nella sala Cambellotti di via Costa, dalle 8 fino alle 20 di questa sera. Ma a votare saranno solo sindaci e consiglieri comunali delle amministrazioni pontine, in tutto 473 elettori. Alle 18 l'affluenza è stata dell'88%

Il presidente della Provincia Della Penna al momento del voto

Domenica di elezioni oggi a Latina. Ma non saranno i cittadini chiamati al voto, bensì 473 tra sindaci e consiglieri comunali dei 33 comuni del territorio. Si rinnova infatti il Consiglio provinciale, secondo la riforma introdotta dalla Legge Delrio che ha modificato le Province. Urne aperte presso la sala Loffredo del Palazzo di via Costa, fino alle 20 di oggi, per eleggere 12 consiglieri che resteranno in carica 2 anni.

Quattro le liste in campo: Pd, FI, Civiche Pontine – promossa dai sindaci di Latina, Aprilia e Bassiano - Provincia Viva – composta da Cuori italiani, FdI, ex Udc e Nuovo centro destra.

Il presidente invece, eletto a Latina nel 2014, resterà in carica altri due anni. Eleonora Della Penna, sindaco di Cisterna, manterrà quindi la carica fino al 2018.  

La percentuale di votanti, registrata alle 13, era del 56%, pari a 273 elettori. Alle 18 è salita all'88% pari a 415 elettori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento