Europee 2019, Nicola Procaccini apre a Latina la sua campagna elettorale

L’appuntamento il 2 maggio nel Foyer del Teatro D’Annunzio: “Un’occasione importante per raccontare quali sono le ragioni che mi hanno portato a questa candidatura”

In corsa con Fratelli d’Italia, Nicola Procaccini apre ufficialmente la sua campagna elettorale a Latina in vista delle Europee del 26 maggio. 

L’appuntamento è per il 2 maggio alle 18 nel Foyer del Teatro D’Annunzio di Latina. Ad accogliere il candidato all’Europarlamento ci sarà tutto il partito del capoluogo, guidato dal coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia e senatore Nicola Calandrini, insieme ai consiglieri comunali Matilde Celentano e Andrea Marchiella.

“Latina è lieta di accogliere il sindaco di Terracina impegnato in questa lunga maratona verso le Elezioni Europee – dichiara il senatore Nicola Calandrini -. Come Fratelli d’Italia siamo convinti sia l’uomo migliore che potessimo scegliere per rappresentarci in Europa. Nicola Procaccini è un amministratore capace, un uomo del territorio, che saprà fare bene nel Parlamento Europeo come ha saputo fare bene a Terracina. L’appuntamento del 2 maggio non sarà l’unico nel capoluogo, altri ne seguiranno a breve”.

Per Nicola Procaccini “sarà un’occasione importante questa del 2 maggio per raccontare alla città di Latina e non solo, quali sono le ragioni che mi hanno portato a questa candidatura, ma anche per raccontare l’Europa che abbiamo in mente, qualcosa di profondamente diverso da ciò che è oggi. La nostra idea di Europa – spiega il candidato all’Europarlamento - è una comunità di stati sovrani che sono liberi di regolarsi sulle politiche economiche e fiscali come meglio ritengono, mentre invece collaborano e cercano di essere uniti sulle cose importanti come la politica estera. Questa è l’idea di Europa che abbiamo sempre sognato e che oggi è ben lontana dall’esserci. Oggi l’Europa è più una lobby finanziaria che una comunità di uomini e donne che mettono in comune il proprio destino”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Camionista di Sezze denunciato dai carabinieri a Pordenone: guidava in stato di ebbrezza

Torna su
LatinaToday è in caricamento