Elezioni provinciali, FdI ancora diviso. Calandrini: “A lavoro per una linea comune”

Lunga discussione nel direttivo provinciale, ancora sono forti le divergenze. Previsto un nuovo incontro: “Siamo determinanti per l’elezione del presidente della Provincia. Vogliamo esprimere una posizione unitaria”

Fratelli d’Italia ancora diviso in vista delle elezioni del presidente della Provincia del 29 aprile prossimo. Tre i candidati in corsa, il sindaco di Latina Damiano Coletta, che oltre ad Lbc ha ottenuto l’appoggio anche di parte del Pd, quello di Sabaudia Giada Gervasi,sostenuta oltre che dai civici anche dalla Lega, e il primo cittadino di Pontinia del Pd, Carlo Medici nome ben visto anche da parte del centrodestra con Forza Italia e Idea che con il Partito Democratico hanno raggiunto un “accordo istituzionale” in vista del voto. 

Ancora diviso e a lavoro per una linea comune, invece, Fratelli d’Italia. “Nella lunga discussione che si è tenuta ieri sera all'interno del direttivo provinciale - ha spiegato il portavoce provinciale Nicola Calandrini - sono emerse considerazioni divergenti circa il comportamento da tenere  in vista delle imminenti elezioni provinciali.

In comune c'è stato da parte di tutti gli intervenuti l'enorme rammarico per una occasione persa da parte del centrodestra. L'assenza di un candidato rappresentativo delle diverse anime del centrodestra è tanto più dolorosa dopo aver constatato una diversificazione degli altri candidati che facilmente avrebbe consentito la nostra vittoria e l'affermazione del nostro modo di essere e di governare”.

“D'altra parte - conclude Calandrini -, ormai è inutile piangere sul latte versato e una decisione dovremo comunque prenderla. Anche perché la posizione di Fratelli d'Italia è divenuta, suo malgrado, determinante per la elezione del presidente della Provincia. A tal proposito ci siamo autoriconvocati a breve, dopo un supplemento di riflessioni. Siamo determinati ad esprimere una posizione unitaria e questa verrà comunicata nel più breve tempo possibile”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

Torna su
LatinaToday è in caricamento