Carlo Medici nuovo presidente della Provincia. Vittoria grazie ai comuni medio-grandi

Nei comuni tra i 5mila e i 100mila abitanti i maggiori consensi per il sindaco di Pontinia, sostenuto da Pd e Forza Italia. A Latina Coletta il più votato

E’ Carlo Medici il nuovo presidente della Provincia di Latina. Una vittoria quella del sindaco di Pontinia del Pd arrivata sul filo di lana, con due punti percentuali su uno degli sfidanti, il primo cittadino di Latina, Damiano Coletta. Più distaccata la terza candidata Giada Gervasi, sindaco di Sabaudia.  

Ricordando che il sistema di voto per le elezioni provinciali, a cui sono chiamati alle urne non i cittadini ma i sindaci e i consiglieri dei Comuni, è ponderato, vale a dire che il peso di ciascun voto dipende dalla popolazione del comune di provenienza, la vittoria di Carlo Medici è arrivata soprattutto grazie ai comuni medio-grandi, quelli ricompresi nella fasce C, D ed E - comuni rispettivamente con facce tra i 5 e i 10mila abitanti, tra i 10mila e i 30mila abitanti e tra i 30mila e i 100mila abitanti -. A Latina netta la superiorità del primo cittadino del capoluogo Coletta con 24 voti, su 33 (Carlo Medici 5 e Giada Gervasi 3). 

Sui 460 aventi diritto hanno votato 407 tra sindaci e consiglieri comunali e alla fine calcoli alla mano, il sindaco di Pontinia, sostenuto da parte del suo partito, il Pd, da Forza Italia e Idea che hanno trovato la quadra sul suo nome attraverso un “accordo istitutzionale”, l’ha spuntata con il 36,57% delle preferenze (168 voti) con poco più di due punti percentuali su Damiano Coletta (34,07% con 109 voti) appoggiato da Latina Bene Comune e da parte del Partito Democratico, che si è diviso difronte all’ostacolo delle elezioni provinciali. Forse al di sotto delle aspettative la prestazione del sindaco di Sabaudia Giada Gervasi (Civiche Pontine) che ha superato di poco il 20% delle preferenze con 95 voti. Una dicisione interbna ai civici che in qualche modo ha spianato la strada a Medici per la vittoria finale. 

“Nel ringraziare quanti hanno sostenuto la mia candidatura - ha scritto il primo cittadino di Sabaudia sulla sua pagina Facebook all’esito dello scrutinio -, faccio i complimenti a Carlo Medici per il risultato raggiunto con l'augurio di fare il meglio per questa nostra provincia, terra che merita di essere tutelata e valorizzata in ogni suo ambito, nell'interesse di tutti i cittadini”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento