Elezioni amministrative 2017 a Sezze, Sergio Di Raimo vince al primo turno

Erano 7 gli aspiranti primo cittadino per il dopo Campoli. Vittoria con una percentuale che supera il 54% per il candidato del Pd che commenta: "Diventare sindaco della mia città al primo turno: Fatto. Ci vediamo in consiglio!"

Sergio Di Raimo (fotoi da pagina facebook Sergio Di Raimo Sindaco)

Per il dopo Campoli i cittadini di Sezze, nel segno della continuità, hanno scelto Sergio Di Raimo.

I dati sono stati ufficializzati solo qualche minuto prima delle 10. Sostenuto dal Pd e da altre liste Civiche, Di Raimo ha ottenuto oltre il 54% delle preferenze vincendo al primo turno questa tornata elettorale nel centro lepino chiamato a scegliere il suo primo cittadino dopo 10 anni di governo di Andrea Campoli.

Distaccati di molto gli altri candidati sindaco (7 in totale): Paride Martella, Rita Palombi, Damiano Risi, Roberto Reginaldo, Gaetano Leonoro, Giuseppe Ceritello.

I RISULTATI DELLE 15 LISTE

Diventare sindaco della mia città al primo turno: Fatto. Ci vediamo in consiglio!” ha commentato Di Raimo sulla sua pagina Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I risultati dei candidati sindaco:   

Voti Percentuale
Sergio Di Raimo 6.988 54,44%
Paride Martella 2.497 19,45%
Rita Palombi 1.892 14,74%
Damiano Risi 603 4,69%
Roberto Reginaldi 586 4,56%
Gaetano Leonoro 174 1,35%
Giuseppe Ceritello 94 0,73%

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: 341 positivi in provincia. Nel Lazio 157 contagi in più in un giorno

  • Coronavirus Latina: salgono a 359 i positivi in provincia. Nel Lazio 123 casi in un giorno

  • Coronavirus Latina, 373 i casi totali in provincia, nel Lazio 3.300 ma 500 guariti

  • I balneari pensano alla stagione estiva: in spiaggia numero chiuso per anziani e soggetti a rischio

  • Coronavirus Latina: due morti e 20 contagi in più in provincia, nel Lazio 167 nuovi casi

  • Botte e pugni alla moglie, costretta a servire in tavola e a restare in piedi: arrestato

Torna su
LatinaToday è in caricamento