Ballottaggio 2012, Patarini: “Fallimento per i partiti tradizionali”

All’indomani delle elezioni del 20 e 21 maggio, il consigliere comunale di Latina fa un bilancio della realtà politica: “Aumenta la distanza tra i partiti tradizionali e il corpo elettorale”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Da una mia personale analisi del voto al secondo turno di ballottaggio vedo aumentare la distanza tra i partiti tradizionali e il corpo elettorale con l''affluenza al voto ai minimi storici, solo il 60 %, dato confermato anche a livello locale.

I partiti tradizionali stanno fallendo, non riescono più a rappresentare le dinamiche della società. Per continuare ad esistere dovrebbero cambiare il "paradigma" democratico in una nuova governance, trovando nuove forme di partecipazione, trasformando la nostra democrazia in una democrazia partecipativa, attingendo dal civismo per la selezione delle nuove classi dirigenti... saranno in grado di farlo?

I più letti
Torna su
LatinaToday è in caricamento