Cori chiamata al voto, i candidati Conti e Ricci incontrano i cittadini

Presentati i 10 candidati della lista "Cori e Giulianello Insieme" che appoggiano Conti. La governatrice del Lazio Polverini alla manifestazione elettorale a sostegno di Cristina Ricci

Presentazione dei candidati coresi a sostegno di Tommaso Conti

“Abbiamo gettato il cuore oltre gli ostacoli risollevando, con impegno e passione, le sorti di un Comune e cambiando, non solo il volto di un paese, ma l’anima di un’intera comunità alla quale abbiamo restituito la sua dignità perduta. Ed ora siamo pronti ad andare avanti, perché adesso si può, grazie a 5 anni di sana amministrazione” con queste parole Tommaso Conti ha iniziato a scaldare il pubblico presente nelle piazze di Cori monte e Cori valle nonostante il maltempo.

Il fine settimana scorso, infatti, sono stati presentati alla cittadinanza i 10 candidati coresi della lista del centrosinistra “Cori e Giulianello Insieme” che sostengono il sindaco uscente nella sua ricandidatura: Afilani Ennio, Centra Paolo, Cimini Paolo, De Cave Roberto, De Lillis Mauro, Ferri Diletta, Milanini Antonella, Nuglio Fausto, Giovanni Palliccia e Pistilli Sabrina.

Siamo noi il nuovo che avanza, incarnando la novità e il senso del rinnovamento nella continuità, e non coloro che hanno messo in ginocchio un Comune e mortificato un’intera comunità” – ha precisato Conti, alla guida di una squadra che ha un’età media di circa 10 anni in meno rispetto ai concorrenti del centrodestra e dove figurano ben 5 giovani.

Sviluppo sostenibile e qualità del paese, questa l’unica strada percorribile per Tommaso Conti; un progetto che faccia leva sul potenziamento delle innovazioni introdotte, sulla messa in moto delle strutture e degli impianti sportivi e ricreativi ristrutturati, sulla continua valorizzazione della scuola, della cultura e dei beni culturali, sul ripristino dell’attrattività turistica mediante il completo recupero della vivibilità dei centri storici e dell’artigianalità, sul rilancio definitivo delle tradizioni, delle tipicità e dei prodotti tipici sul più ampio scenario internazionale.

“Tutte cose che abbiamo già avviato e che meritano di essere portate a compimento – ha concluso Conti – il prossimo 6 e 7 maggio, infatti, i cittadini saranno chiamati a scegliere tra il futuro di questo paese, che si identifica nei giovani e nella rinascita economica e sociale di Cori e Giulianello, oppure un ritorno al passato fatto di beghe di potere, interessi personali e crisi di governo che hanno portato al commissariamento dell’Ente, rappresentando il vecchio modo di fare politica”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CANDIDATO SINDACO CRISTINA RICCI – Per il pomeriggio di oggi, invece, è prevista a Cori la visita della governatrice del Lazio Renata Polverini che interverrà in piazza Segnina nella manifestazione elettorale a sostegno del candidato sindaco Cristina Ricci alla guida della lista Civica “Territorio comune”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento