Gaeta alle urne, europarlamentare Scurria al fianco di Mitrano

In vista delle elezioni uno dei più giovani europarlamentari italiani, Marco Scurria, farà visita a Gaeta; incontrerà il candidato Mitrano e i rappresentanti della lista Giovani in Azione

Cosmo Mitrano, candidato sinadaco a Gaeta per la coalizione "Per il bene di Gaeta"

Anche il Parlamento europeo scende in campo per sostenere la candidatura a sindaco di Cosmo Mitrano che corre per la coalizione "Per il bene di Gaeta".

Sabato 28 aprile, alle ore 18, giungerà a Gaeta il più giovane europarlamentare italiano, l’onorevole Marco Scurria che a metà maggio compirà 45 anni.

Scurria è un profondo conoscitore delle politiche giovanili: nel 2008 è membro del Comitato esecutivo per l'organizzazione della prima Conferenza mondiale dei giovani italiani nel mondo, istituito dal ministero degli Esteri.

A Gaeta, Scurria incontrerà prevalentemente gli esponenti della nuova generazione, a partire dal candidato sindaco Mitrano che si affaccia per la prima volta sulla scena politica cittadina. Con Mitrano, quasi suo coetaneo, il capogruppo del PPE in Commissione cultura e istruzione dell’europarlamento percorrerà un bel tratto di via della Indipendenza, accompagnato dai candidati al consiglio comunale della lista Giovani in Azione costruita da Pasquale De Simone su sollecitazione dello stesso Mitrano.

All’incontro-passeggiata parteciperanno anche il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi e l’assessore provinciale Silvano Spagnoli.

“La presenza del giovane europarlamentare a Gaeta – spiega De Simone – sarà importante per creare un collegamento con l'Europa affinché anche la nostra città, grazie all’impegno del futuro sindaco Cosmo Mitrano, possa avere una voce credibile per le opportunità e le risorse economiche messe a disposizione dall'Unione Europea”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso al Senato, 30 posti da assistente parlamentare: come candidarsi

  • Desirée, parla la mamma a Porta a Porta: "Con le cure obbligatorie sarebbe viva"

  • "Madame furto" questa volta non si salva dal carcere: dai domiciliari finisce in cella

  • Maxi furto in gioielleria con la figlia: arrestata ladra seriale ricercata dalla polizia

  • In auto con 30 chili di droga: corriere fermato a Terracina e arrestato

  • Auto si ribalta e finisce fuori strada, famiglia salva per miracolo

Torna su
LatinaToday è in caricamento