Gaeta, verso le elezioni: Mitrano incontra i cittadini di Monte Tortone

Il candidato sindaco alle amministrative nel quartiere "abbandonato": "Con la politica dei piccoli interventi, cercheremo di risanare e ridare decoro al quartiere di Monte Tortone"

Il candidato sindaco Mitrano a Monte Tortone

In vista delle elezioni che si terranno il 6 e 7 maggio a Gaeta, come in altri 8 comuni della provincia pontina, il candidato sindaco sostenuto dalla coalizione “Per il bene di Gaeta” Cosmo Mitrano è sceso in piazza per entrare direttamente in contatto con i cittadini.

E lo ha fatto in uno dei quartieri “abbandonati” della città di Gaeta, Monte Tortone dove si è recato nella mattinata di ieri.

“Con la politica dei piccoli interventi, cercheremo di risanare e ridare decoro al quartiere di Monte Tortone e dignità ai suoi abitanti che vivono in un ambiente degradato ed abbandonato dall’attuale amministrazione comunale” ha dichiarato Mitrano al termine del sopralluogo nel quartiere.

L'auspicio dei suoi abitanti è che il candidato sindaco della coalizione “Per il bene di Gaeta” riesca davvero e concretamente a mettere in atto iniziative tese a migliorare la vivibilità del quartiere dove mancano esercizi commerciali, servizi e punti di aggregazione sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mitrano ed alcuni candidati della sua coalizione si sono a lungo intrattenuti con i residenti della zona per ascoltare le problematiche e le criticità evidenziate su viabilità, servizi, illuminazione, precarie condizioni igienico-sanitarie e via dicendo. "Insomma, sono evidenti i segni di abbandono; nonostante i numerosi solleciti indirizzati dai residenti all’amministrazione comunale, i risultati  - ha dichiarato Mitrano - sono stati una serie di promesse di interventi mai attuati e continui ritardi addebitabili a non si sa quale fattore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento