Elezioni Comunali 2012, Aldo Forte: “Risultati importanti per l’Udc”

“Un risultato che va di gran lunga oltre le nostre aspettative” ha dichiarato l’assessore regionale. “Con questa tornata elettorale si sancisce fine bipolarismo fondato su vecchie coalizioni”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

“Un risultato che va di gran lunga oltre le nostre aspettative, soprattutto se si sposta l’analisi al di là dei numeri e si valutano le situazioni dei singoli Comuni”.

Lo dichiara in una nota l’assessore regionale Aldo Forte. “C’è una scommessa su ogni territorio – aggiunge Forte –. A San Felice, abbiamo lanciato la candidatura di Petrucci intorno al quale si è creata una coalizione ampia che ci porta al governo dopo venti anni di opposizione. Anche in Comuni dove eravamo già al governo, come Castelforte, abbiamo ottenuto conferme non facili, eleggendo il primo sindaco donna Udc nella provincia di Latina. Altre conferme importanti quelle di Sezze e di Sonnino. Discorso a parte San Cosma e Damiano, dove abbiamo ottenuto un risultato tutt’altro che scontato, visto che il sindaco uscente, dopo l’adesione all’Udc, si riproponeva con una coalizione completamente diversa da quella che lo aveva eletto la prima volta. Ma il dato più rilevante è l’esploit di Stefanelli a Minturno, che in un momento in cui tira forte il vento dell’antipolitica ha saputo interpretare la voglia di cambiamento dei suoi concittadini”.

“Con questa tornata elettorale si sancisce fine bipolarismo fondato su vecchie coalizioni di centrodestra e centrosinistra. – aggiunge Forte – I cittadini hanno premiato i candidati e le coalizioni più credibili al di là dei vecchi schemi. E l’Udc in molte realtà l’ago della bilancia, ma una valida alternativa di governo”.

I più letti
Torna su
LatinaToday è in caricamento