Elezioni comunali 2013, dove e come ritirare la tessera elettorale

Per votare i cittadini devono essere muniti, oltre che del documento di identità, anche del certificato elettorale. Ecco come fare per averlo

Le elezioni comunali per la nomina diretta del sindaco e il rinnovo del Consiglio comunale sono ormai alle porte; domenica 26 e lunedì 27 maggio si vota in otto comuni della provincia pontina: Aprilia, Bassiano, Campodimele, Formia, Lenola, Priverno, Sabaudia e Sonnino.

Per recarsi a alle urne e votare, oltre al documento d’identità è necessario presentarsi al seggio, indicato sul certificato elettorale, muniti proprio della tessera elettorale.

Il certificato elettorale viene recapitato al domicilio dell’elettore ed è permanente e valido fino all’esaurimento degli spazi disponibili.

Ma, per chi lo avesse smarrito o finito gli spazi in esso disponibili può richiedere un duplicato presso l’Ufficio Elettorale del Comune di appartenenza compilando un apposita domanda.

In caso di furto, il certificato può essere comunque richiesto presso l’Ufficio elettorale, presentando la relativa denuncia ai competenti uffici di Pubblica Sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la settimana che anticipa le elezioni gli Uffici elettorali rimarranno aperti dalle 9 alle 19 e nelle giornate di domenica e lunedì rimarrà aperto per tutto l’orario delle votazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Coronavirus, contagi a Priverno. Il sindaco spegne le polemiche: “Nessuna zona rossa”

Torna su
LatinaToday è in caricamento