Elezioni politiche, la provincia al centrodestra. M5S primo a Latina

A livello nazionale Camera al centrosinistra mentre al Senato è caos. Provincia pontina in controtendenza: si riafferma il centrodestra. La novità: il Movimento 5 Stelle primo partito a Latina

Beppe Grillo durante il comizio a Latina

Un Italia ingovernabile è quella che emerge dalle ultime elezioni politiche. Se la Camera va al centrosinistra che la spunta per un soffio, al Senato è il caos. Nonostante la coalizione guidata dal Pd abbia la maggioranza a Palazzo Madama, non ha i numeri per governare e nessuna combinazione né del centrosinistra né del centrodestra con Monti permetterebbe di arrivare ai 158 seggi.

Ma la vera novità di queste votazioni è stato sicuramente il boom del Movimento 5 Stelle che alla Camera si presenta – anche se di pochissimo – come primo partito.

LA PROVINCIA PONTINA – E nella provincia pontina cosa hanno raccontato queste elezioni? All’apparenza nulla di nuovo. Come era facile aspettarsi vince il centrodestra che raggiunge il 38,52% alla Camera e il 39,91% al Senato, con un Pdl che però perde sensibilmente consensi (ottiene il 31,97% alla Camera e il 33,20% al Senato). Quasi in ombra il centrosinistra che alla Camera arriva appena al 22,40% (il Pd si ferma al 19,61%) e al 24,09 al Senato (Pd 21,16%).
Ma anche nella provincia di Latina il vero vincitore di queste elezioni è Beppe Grillo che si attesta come secondo partito sia alla Camera (25,54%) che al Senato (23,83%). Ma la sorpresa è il capoluogo pontino – che il leader genovese ha letteralmente conquistato con il comizio del gennaio scorso  - da sempre roccaforte del centrodestra, dove il Movimento 5 Stelle è il primo partito con 28,73%. Addirittura ad Aprilia, dove è sempre il primo partito, è arrivato al 32%, segno di come sia riuscito a  strappare voti sia al centrodestra che al centrosinistra.

A Latina bene anche Fratelli d’Italia che nel capoluogo pontino arriva al 7,37% alla Camera (in provincia al 4,05%, a livello nazionale tocca l’1,95) e al Senato al 6,53% (in provincia al 3,76%; a livello nazionale all’1,92%), male Fli e Udc mentre monti raggiunge il 6% alla Camera.

I RISULTATI DELLA PROVINCIA ALLA CAMERA

I RISULTATI DELLA PROVINCIA AL SENATO

I CANDIDATI PONTINI ELETTI IN PARLAMENTO

Oggi pomeriggio a partire dalle 14 inizierà lo spoglio per le elezioni regionali che LatinaToday seguirà ancora una volta in diretta aggiornandovi sia sui risultati nel Lazio che nella provincia pontina

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento