Elezioni regionali 2018, la provincia pontina vota Stefano Parisi

E' il candidato del centrodestra ad ottenere il maggior numero di voti in provincia, seguito da Roberta Lombardi del Movimento 5 Stelle e solo in terza posizione da Nicola Zingaretti

Non è con i voti della provincia di Latina che il candidato del centrosinistra Nicola Zingaretti è volato verso la sua storica riconferma alla guida della Regione Lazio. I voti pontini sono invece per il candidato del centrodestra Stefano Parisi che quando sono state scrutinate tutte e 508 le sezioni si è attestato quasi sul 40,44%. 

Le sezioni pontine danno al secondo posto la candidata del Movimento 5 Stelle Roberta Lombardi con il 27,43%, mentre solo in terza posizione arriva Nicola Zingaretti al 23,46%, seguito da Sergio Pirozzi al 5,16%.

Nel dettaglio, i risultati indicano come primo partito alle regionali Forza Italia, che si attesta sul 20,7%. Al secondo posto il M5S con il 21,16% e a seguire Pd con il 16,10% e la Lega con il 12,39%.

GLI ALTRI CANDIDATI ALLA PRESIDENZA DEL LAZIO - A seguire tutti gli altri candati alla presidenza della Regione Lazio: Mauro Antonini di CasaPound con il 2% dei voti, Elisabetta Canitano con Potere al Popolo (0,87%), Paolo Giovanni Azzaro della Democrazia Cristiana (0,25%), Jean Leonard Touadì (0,19%), Stefano Rosati con Riconquistare (0,15%).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

Torna su
LatinaToday è in caricamento