Elezioni regionali 2018, gli aggiornamenti sui risultati dello spoglio

Al via lo scrutinio per le elezioni regionali. Nove i candidati alla presidenza del Lazio

Iniziato lo scrutinio delle elezioni regionali del Lazio nei 508 seggi allestiti nella provincia pontina. 

ORE 7.40 - Manca ancora il dato ufficiale di tutte le sezioni scrutinate nel Lazio (Zingaretti viene dato al 33%), mentre sono terminate le operazioni di spoglio nella provincia pontina dove il candidato del centrodestra Stefano Parisi fa il pieno di voti superando il 40% delle preferenze.  

ORE 00.30 - Sono 4.182 le sezioni scrutinate su 5.285 in tutto il Lazio. Nicola Zingaretti ha il 33,26% dei voti, Stefano Parisi 31%, Roberta Lombardi 26,9. Sergio Pirozzi fermo al 4,81%. Situazione ribaltata invece in provincia di Latina, dove nelle 435 sezioni scrutinate su 508 è in testa il candidato del centrodestra Parisi che raggiunge addirittura il 40,88%. I voti pontini portano in seconda posizione la candidata del Movimento 5 Stelle Roberta Lombardi con 27,35, e solo in terza posizione Nicola Zingaretti con 23,27, seguito da Pirozzi al 5,29.

ORE 23.30 - Zingaretti festeggia al Tempio di Adriano con i suoi sostenitori. Stefano Parisi, dall'Hotel Savoy dove ha seguito lo spoglio, ammette la sconfitta: 

ORE 22.35 - E' sempre superiore ai 3 punti percentuali il distacco tra Stefano Parisi (30,39%) e Nicola Zingaretti (33,95%) che si avvia verso la riconferma a governatore del Lazio (scrutinate 3.689 sezioni su 5.285). Nella provincxia pontina sempre avanti il candidato del centrodestra con quasi il 41% (374 sezioni su 508). 

ORE 22 - Zingaretti scende al Tempio di Adriano a piazza di Pietra e rivendica la vittoria. Un'autentica ovazione ha accolto l'arrivo di Nicola Zingaretti al Tempio di Adriano, sede provvisoria del suo comitato elettorale, dove era atteso da tempo per commentare i risultati delle elezioni regionali“

ORE 21.10 - Scrutinate in provincia 317 sezioni su 508: tiene Parisi al 40,63%, sempre davanti a Roberta Lombardi al 27,88%. Più dietro Zingaretti a poco più del 22%. Ma il dato regionale conferma ancora il governatore uscente in testa con il 34,04%; dietro Parisi al 30,29% (2.742 sezioni su 5.285). 

ORE 20.30 - Lombardi perde la corsa: "Sapevamo che sarebbe stata dura"

ORE 19.30 - 207 le sezioni pontine già completate. Parisi ancora avanti con il 41,12%, seguito da Roberta Lombardi al 27,83 e da Nicola Zingaretti al 22,60%; Pirozzi 5,28%.

Nel Lazio si conferma il sorpasso del centrosinistra di Nicola Zingaretti con il 35,20%, seguito da Stefano Parisi al 29,66% e da Roberta Lombardi al 26,62; Pirozzi 4,41%. Le sezioni scrutinate 2.213 su 5.285.

ORE 18.46 – Sono 89 le sezioni scrutinate nella provincia pontina: Parisi con il 39,47% si conferma davanti a Roberta Lombardi (28,64%) e Zingaretti (23,19%). Diversi i dati che arrivano dal Lazio a 818 sezioni scrutinate su 5.285 passa avanti Nicola Zingaretti si attesta ora sul 34,15%. Alle sue spalle Parisi al 29,82%

ORE 17.45 - Scrutinate 32 sezioni su 508 nella provincia pontina: resta avanti Parisi con il 45,46%. Dietro di lui sempre Lombardi con 26,94% dei voti; poi Zingaretti che scende al 18,39% e Pirozzi che invece sale al 6,37%. Sono 84 su 5285 le sezioni scrutinate nel Lazio dove resta in testa il candidato del centrodestra con il 38,70%, davanti a Lombardi (26,20%) e Zingaretti (24,45%).

ORE 17,30 - 12 sezioni completate in provincia di Latina. Parisi ancora avanti, con il 43,93%; Roberta Lombardi è al 28,09%; Zingaretti per il centrosinistra al 19,73%; Sergio Pirozzi 4,94%. Complessivamente nel Lazio sono 65 le sezioni scrutinate e Stefano Parisi si conferma in testa con il 37,64%, ma in seconda posizione c'è Zingaretti con il 25,84% e in terza posizione la candidata del M5S Lombardi distante di appena un punto percentuale al 24,85%; Pirozzi raggiunge l'8,48%,

ORE 17.00 - Sono ora 6 le sezioni scrutinate in provincia di Latina. Ed è ancora Parisi, candidato del centrodestra, in testa con il 46,24%; sale il M5S con Roberta Lombardi che si attesa sul 25,09% mentre scende di qualche posizione il centrosinistra di Nicola Zingaretti con 19,65%. Ma i dati sono ancora troppo parziali per offrire un quadro orientativo del risultato. 

Nel Lazio le sezioni finora scrutinate sono salite a 34 su 5.285 e Parisi conferma la percentuale del 36%, seguito da Zingaretti al 28,29% e dalla Lombardi al 23,79. Sale Pirozzi che raggiunge la percentuale dell'8,27%.

ORE 16.20 -  Quando sono state scrutinate in provincia di Latina appena 3 sezioni su 508 è in testa il candidato del centrodestra Stefano Parisi con il 43,20% dei voti; segue a distanza il candidato del centrosinistra, l'uscente Nicola Zingaretti, con 25,10%, mentre in terza posizione c'è la candidata del Movimento 5 Stelle Roberta Lombardi con 23,47%. Quarto Sergio Pirozzi con 4,45%. Questi i risultati parziali dei seggi della provincia pontina. Nel Lazio, con 15 sezioni scrutinate su 5.285, Parisi è al 36,55%, Zingaretti al 31,76%; Lombardi al 21,57%, Pirozzi al 6,38%.

Tutte le notizie da RomaToday

E’ di ieri sera l'unico exit poll Rai che sanciva di fatto un testa a testa tra Zingaretti, comunque davanti, e Stefano Parisi. Quest'ultimo, con una forchetta di voti tra il 26 e il 30%, sfiora le percentuali di Zingaretti, primo, secondo gli exit poll, con percentuali tra il 30 e il 34%. Leggermente più staccata Roberta Lombardi.

Sono 9 i candidati alla presidenza della Regione: l’uscente Nicola Zingaretti per il centrosinistra, Stefano Parisi per il centrodestra, Roberta Lombardi per il Movimento 5 Stelle, Sergio Pirozzi sostenuto da due liste civiche (Lista Pirozzi Presidente e Lista Nathan), Elisabetta Canitano per Potere al Popolo, Mauro Antonini per CasaPound, Jean-Leonard Touadì per la Civica Popolare del Ministro Lorenzin, Stefano Rosati con Riconquistare l’Italia (che non ha presentato la lista a Latina), Giovanni Paolo Azzaro per Democrazia Cristiana (che non avrà la sua lista a Latina).Sono invece 16 le liste in corsa nella provincia pontina.

Sedici invece le liste nella provincia di Latina a sostegno dei candidati al governo del Lazio.

16 liste in provincia: i candidati al Consiglio regionale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento