Calendario eventi a Sabaudia, oltre 170 le proposte pervenute al Comune

Soddisfatto il sindaco Gervasi: “Un riscontro così importante nasconde il desiderio di partecipazione di tutti gli operatori culturali e sportivi del territorio”. Il periodo per gli eventi tra il 1 dicembre e il 6 gennaio 2019; priorità al Natale

“Sono più di 170 le proposte di iniziative e manifestazioni arrivate in Comune, in risposta all’avviso pubblico per la programmazione di eventi diramato dall’Ente. Una chiamata a cui hanno aderito associazioni, operatori culturali e società sportive del territorio e non solo, e che ha portato negli Uffici di piazza del Comune progetti di diversa natura, da realizzare nel periodo compreso tra il 1 dicembre 2017 e il 6 gennaio 2019 attraverso un’apposita calendarizzazione”.

A trarre un primo bilancio l’Amministrazione comunale di Sabaudia che con l’avviso pubblico aveva lo scopo di “aprire un dialogo costruttivo con i diversi operatori e recepire le loro proposte, per poi integrarle con gli eventi del Comune e stilare un calendario unico, pianificando una promozione adeguata, tempestiva e capillare, anche in ottica di destagionalizzazione, ed evitando sovrapposizioni di iniziative. Il tutto per potenziare la vocazione turistica della città di Sabaudia attraverso una programmazione quanto più condivisa e variegata possibile, che potesse fungere da attrattore ed essere al tempo stesso traino per l’economia locale”.

“Siamo rimasti davvero contenti della grande risposta che abbiamo ottenuto in un mese e mezzo – ha commentato il sindaco Gervasi –. Un riscontro così importante nasconde il desiderio degli operatori di partecipare attivamente alla programmazione culturale e sportiva della città, e questo non può che renderci felici. Abbiamo da sempre puntato sulla condivisione, l’esito di questo avviso pubblico ci fa capire che siamo sulla buona strada e ci induce a continuare in tale direzione”.

Ora spetterà ad una commissione nominata ad hoc analizzare tutte le proposte pervenute, valutandone la fattibilità, ed inserirle nella calendarizzazione. L’esito di tale valutazione verrà successivamente sottoposto alla Giunta comunale la quale, a seguito di opportune ed ulteriori disamine, approverà le iniziative e formalizzerà il calendario comunale. 

“La precedenza, ovviamente - spiegano dal Comune -, sarà data alle iniziative da realizzare nel periodo natalizio, poi si procederà con tutte le altre, così da arrivare ad inizio anno nuovo con una programmazione di massima per tutto il 2018 e i primi giorni del 2019. Nelle prossime settimane verrà data apposita comunicazione a tutti i partecipanti, anche in funzione della necessità di un possibile confronto individuale in merito alle proposte presentate”. 

“Il nostro intento – ribadisce il Sindaco – è promuovere l’unicità di Sabaudia per i suoi luoghi e le sue peculiarità, favorendo la partecipazione di cittadini e turisti, anche allo scopo di costituire un motivo di permanenza in città da parte di questi ultimi. L’obiettivo finale, come più volte sottolineato in campagna elettorale, è destagionalizzare le attività garantendo un’offerta culturale, sportiva, ricreativa e di intrattenimento tutti i giorni dell’anno. È un obiettivo ambizioso ma tutti i nostri sforzi proseguono in quella direzione”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perdono il posto di lavoro: licenziate dopo 20 anni per "mancato superamento del periodo di prova"

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

Torna su
LatinaToday è in caricamento