Assemblea dei sindaci in Provincia: via libera al bilancio

Previsti interventi sulla rete stradale e messa in sicurezza degli istituti scolastici

Il presidente della Provincia Carlo Medici

Assemblea dei sindaci questa mattina presso l'aula consiliare della Provincia. Hanno partecipato all'incontro i rappresentanti di 11 Comuni in rappresentanza del 53% della popolazione residente. Ad aprire la seduta il presidente della Provincia Carlo Medici che ha voluto esprimere a nome dell’assise solidarietà e vicinanza al popolo francese duramente colpito dall’incendio della cattedrale di Notre Dame.

L’assemblea ha poi dato parere favorevole all’unanimità allo schema di Bilancio di Previsione per l’anno 2019 e al Pluriennale 2019-2021, il bilancio di previsione già approvato dal Consiglio provinciale il 29 marzo scorso.

“Un bilancio – ha spiegato il presidente Carlo Medici – che grazie ad una serie di finanziamenti quest’anno ci consentirà di effettuare interventi sulla rete stradale e di mettere in sicurezza numerosi istituti scolastici oltre che finanziare, con un bando da 11 milioni di euro, la raccolta differenziata".

Potrebbe interessarti

  • Torna in mare “Brilla&Billy”, la barca di Lucio Dalla ormeggiata nel porto di Formia

  • Notte Bianca a Latina: tutti i divieti per sabato 20 luglio. Come cambia la viabilità

  • Sabaudia, per l'estate tour gratuito in battello sul lago di Paola

  • Achille Lauro e la Notte della Luna: il centro di Latina fa festa

I più letti della settimana

  • Tragedia nel mare di Latina: sub di 19 anni muore durante un’immersione

  • Sezze: cane chiuso in un sacchetto della spazzatura e gettato tra i rifiuti, ma si attende l'adozione per Vita

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Incidente sull’Appia: tre auto coinvolte. Un ferito grave, atterra l’eliambulanza

  • Processo Alba Pontina, le vittime del clan Di Silvio raccontano in aula tutte le minacce

  • Torna in mare “Brilla&Billy”, la barca di Lucio Dalla ormeggiata nel porto di Formia

Torna su
LatinaToday è in caricamento