Destagionalizzazione e spiagge "plastic free": il Comune convoca una commissione

Si discuterà della marina giovedì prossima in una commissione congiunta Ambiente-Urbanistica

Si torna a parlare di destagionalizzazione in una commissione congiunta Ambiente-Urbanistica convocata giovedì prossimo a Latina. A chiedere la convocazione della commissione è stata la consigliera di Lbc, delegata alla marina, Maria Grazia Ciolfi, in accordo con i due presidenti Dario Bellini e Celina Mattei. Nei giorni scorsi si è tenuto infatti un incontro tra gli uffici comunali e regionali per le indicazioni relative ai nuovi piani di utilizzazione dell'arenile. E il Comune di Latina, che già da tempo lavora in questo senso, è pronto a recipirle. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In commissione sarà proposto il tema del "Plastic free" sulle spiagge, in vista di un bando regionale che punta proprio all'eliminazione della plastica. "Siamo felici - afferma la consigliera Ciolfi - che anche la Regione Lazio stia andando verso la strada della limitazione obbligata dell'utilizzo della plastica in particolare verso il Plastic Free per i comuni costieri per preservare il mare, strada già sostenuta da questa amministrazione attraverso procedure attuate in altri ambiti all'interno dello stesso ente. Ora siamo pronti per estendere l'obiettivo alla marina di Latina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

Torna su
LatinaToday è in caricamento