Variante Q3, la solidarietà del vicepresidente della Regione Smeriglio al sindaco Coletta

"Conosco Coletta, sono felice di apprendere la rettifica della notizia in cui si precisa che non è tra gli indagati"

Il vicepresidente della Regione Smeriglio con il sindaco Coletta

Arriva la solidarietà del vicepresidente della Regione Lazio Massimiliano Smeriglio al sindaco di Latina Damiano Coletta sull'indagine legata alla variante della Q3. “Sono stato felice - dichiara Smeriglio - di apprendere la rettifica della notizia riguardante l’indagine sulla variante Q3, con cui si precisa che il sindaco Coletta non è tra gli indagati. Ne sono stato felice perché conosco Coletta, la sua serietà e la sua passione nello svolgere un ruolo delicato come è quello di primo cittadino". 

"Ero sicuro - aggiunge - che questa vicenda si sarebbe conclusa in modo positivo, ma voglio comunque cogliere l’occasione per ribadire al Sindaco la mia stima e la mia vicinanza. Continuiamo a lavorare nella direzione che abbiamo intrapreso". 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Picchia la ex moglie in strada e minaccia il figlio minorenne: bloccato dalla polizia

  • Incidenti stradali

    Provocò un incidente mortale sulla Pontina, condannato a due anni

  • Cronaca

    Furto sventato alla Wurth: arriva la polizia e i ladri abbandonano 50mila euro di refurtiva

  • Cronaca

    Cisterna: falsi certificati medici per il porto d’armi ai cacciatori, chiesti 3 rinvii a giudizio

I più letti della settimana

  • Polizia in zona pub, rifiuta il drug test e chiama il suo avvocato: lui arriva ubriaco

  • Operazione San Valentino, banda dei furti in villa in manette: i nomi degli arrestati

  • Carni invase dalla muffa nella cella frigorifera: caseificio aziendale chiuso dai Nas

  • Parco dei Monti Aurunci, straordinario avvistamento di un gatto selvatico

  • Latina, sgominata la banda dei furti in villa: dieci arresti

  • Traffico illecito di rifiuti: sottratti a Roma e rivenduti al centro rottami di Cisterna

Torna su
LatinaToday è in caricamento