Norma, via Norbana chiusa dopo la frana: Forte chiede un’audizione in Regione

Nei giorni scorsi interdetta al traffico per la caduta di massi la strada di accesso al paese. Il consigliere del Pd ha inviato una richiesta al presidente della commissione Tutela del Territorio Pirozzi

Il consigliere del Pd Enrico Forte ha chiesto un’audizione in Regione in merito alla chiusura della via Norbana disposta nei giorni scorsi dopo la caduta di massi sulla carreggiata. 

“In qualità di vice presidente della commissione XII Tutela del Territorio, erosione costiera, emergenza e grandi rischi, protezione civile e ricostruzione - scrive Forte in una nota -, ho presentato al presidente della commissione medesima, Sergio Pirozzi, una richiesta di audizione per la situazione della frana rocciosa che ha interessato nei giorni scorsi il Comune di Norma. 

La caduta di massi sulla via Norbana ha determinato la chiusura della principale via di accesso al paese. Ho chiesto che vengano auditi: l’Assessore Regionali ai Lavori pubblici,  il presidente della Provincia di Latina, la direzione regionale della difesa del suolo, la direzione regionale Protezione Civile, il sindaco di Norma” conclude Forte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi in Regione c'è stato un incontro a cui hanno preso parte il sindaco Gianfranco Tessitori con gli assessori Luca De Mei ed Elisa Guarnacci che sono stati ricevuti dai dirigenti della Regione Lazio – Assessorato Lavori Pubblici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

Torna su
LatinaToday è in caricamento