Allagamenti a Pontinia, la Giunta chiede alla Regione lo stato di calamità naturale

Ieri, 9 dicembre, si è tenuto il consiglio comunale straordinario per discutere dell'alluvione del 3 dicembre scorso

Foto: gruppo Facebook "Sei di Pontinia se..."

Si è tenuto ieri a Pontinia il consiglio comunale straordinario sugli allagamenti del 3 dicembre scorso. L'assise era stata chiesta dai consiglieri d'opposizione per avere risposte chiare e individuare eventuali responsabilità. In aula è stata approvata la mozione presentata dai consiglieri Torelli, Lauretti, Coco, Mochi e Donnarumma, contenente proposte per azioni e soluzioni finalizzate anche ad ottenere risarcimenti per i danni, ricercare responsabilità civili, amministrative e penali e soprattutto operare per il futuro con opere idrauliche e di manutenzione straordinaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il testo è stato emendato dalla maggioranza e il testo è ancora in fase di redazione definitiva. Ma una prima richiesta è stata approvata ed è già ufficiale. La Giunta ha approvato una delibera in cui si chiede alla Regione Lazio lo stato di calamità naturale, il cui riconoscimento darebbe poi accesso ai risarcimenti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento