Comune di Latina, le forze d’opposizione incontrano il prefetto Faloni

L’incontro questa mattina dopo la richiesta da parte delle stesse forze politiche di minoranza preoccupate "rispetto all'agibilità istituzionale dell'organo del Consiglio Comunale”

La Prefettura di Latina

“In un clima sereno e cordiale” si è svolto questa mattina l'incontro tra l'opposizione in Consiglio comunale e il prefetto Pierluigi Faloni. 

Incontro che, come ricorda la consigliera del Pd Nicoletta Zuliani, era stato richiesto dalle stesse forze politiche di minoranza con una nota con sui si esprimeva “preoccupazione rispetto all'agibilità istituzionale dell'organo del Consiglio Comunale che in più di un'occasione si è trovato ad operare privato degli strumenti, tempi e documentazione necessaria per l'espletamento della propria funzione”.

“Pur riconoscendo la difficoltà che la gestione della macchina amministrativa del Comune di Latina comporta e l'inesperienza di un movimento culturale improvvisamente chiamato a governarla - si legge in una nota della consigliera Zuliani -, Statuto e Regolamenti non sminuiscono il ruolo e le funzioni della minoranza che, anzi, è sempre tutelata e rappresentata a garanzia del principio di democrazia del nostro paese a tutti i livelli. 

Il Consiglio Comunale, infatti, pur esprimendosi attraverso una maggioranza e una minoranza, non può mai agire pensando alla minoranza come ad un "accessorio": per questo, in tutti i suoi organismi (Conferenza Capigruppo, Ufficio di Presidenza, Commissioni Consiliari permanenti ecc...) il Cinsiglio Comunale ha al proprio interno la presenza delle forze di minoranza a garanzia della funzione di controllo e indirizzo che questa è chiamata a ricoprire”.

Il prefetto, conclude la consigliera del Pd, “ha rinnovato la propria apertura e disponibilità per il futuro, e l'auspicio che i consiglieri di opposizione esprimono è che le norme che definiscono l'ambito di azione politica ed istituzionale siano rispettate non solo per obbligo ma soprattutto perché questo significa far vivere, esprimere e praticare la democrazia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Meteo a Latina: peggiorano le previsioni, l’allerta da gialla passa ad arancione

  • Terracina allagata e il maltempo non dà tregua: domani scuole chiuse

Torna su
LatinaToday è in caricamento