Primarie del centrosinistra, nasce il comitato Latina per Bersani

Nato su iniziativa del circolo del Partito democratico Latina sud che unisce i simpatizzanti di Pierluigi Bersani e gli attivisti degli altri circoli di Latina

Pierluigi Bersani

Anche a Latina si scalda il clima in vista delle primarie del centrosinistra in programma per il 25 novembre prossimo.

È nato in questi giorni il comitato Latina per Bersani su iniziativa del circolo del Partito democratico Latina sud, che ha creato una rete  trasversale con Latina scalo e simpatizzanti e attivisti di altri circoli.

Sosteniamo il segretario del Partito democratico – sostiene la referente del Comitato e neo coordinatrice del circolo Pd Latina Sud, Patrizia Fiori – perché  riteniamo sia l’unico in grado di governare l’Italia in questo momento storico così complesso. Potrà farlo perché ha esperienza, capacità, competenza e concretezza e una personalità onesta, affidabile e credibile, “una persona di cui fidarsi, e dalla quale comprerei un'automobile usata”, come lo ha definito uno dei primi sostenitori”.

Il comitato sarà aperto alla partecipazione di tutti coloro che vogliono impegnarsi per sostenere Bersani e la sua proposta per l’Italia. Nei prossimi giorni saranno rese note le date degli appuntamenti della campagna a sostegno del segretario del Pd che culmineranno con la presenza a Latina di Pierluigi Bersani per le primarie del 25 novembre.

Per contatti: sono attivi la pagina facebook “Latina per Bersani” e l’indirizzo mail comitatolatinaperbersani@gmail.com

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento