Crescita economica, sviluppo sostenibile e sicurezza sul lavoro: protocollo tra Comune e sindacati

Oggi la firma. Sindaco Coletta: “Tutta la comunità trarrà beneficio da questo accordo”

Intesa fra Amministrazione di Latina e sindacati. E’ stato firmato questa mattina, 15 novembre, nella Rita Calicchia del palazzo municipale il Protocollo di relazioni sindacali tra il Comune e Cgil, Cisl e Uil con le rispettive federazioni territoriali dei pensionati. Il protocollo avrà una durata di due anni

Soddisfazione per la firma è stata espressa dal sindaco di Latina Damiano Coletta: “Grazie ai sindacati e a tutti coloro che hanno reso possibile questa firma - ha detto -. Si tratta di un importante manifesto politico-programmatico-amministrativo perché i temi trattati investono a tutto campo l’agire dell’Amministrazione e delle organizzazioni sindacali con le quali, voglio sottolineare, è sempre necessario instaurare un rapporto quotidiano e sinergico. Sono sicuro che da questo Protocollo trarrà beneficio tutta la comunità".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’accordo prevede un potenziamento del confronto tra sindacati e Amministrazione per favorire interventi più incisivi nell’ambito della crescita economica, dello sviluppo sostenibile, della sicurezza sui luoghi di lavoro e della protezione delle categorie più deboli. Tra gli ambiti di confronto figurano: crisi aziendali ed  emergenze occupazionali, politiche abitative, lotta all’illegalità, al lavoro nero e al caporalato, politiche di bilancio improntante all’equità sociale e contrasto della ludopatia e del gioco d’azzardo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

Torna su
LatinaToday è in caricamento