Reddito di Cittadinanza, un incontro del Comune per informare i cittadini a Sermoneta

Saranno presenti Gaia Pernarella e Raffaele Trano, consigliere regionale e deputato del Movimento 5 Stelle

Un incontro pubblico è stato organizzato per domani, venerdì 1 marzo, dal Comune di Sermoneta sul reddito di cittadinanza. Si tratta di un’assemblea pubblica con cui il sindaco Claudio Damiano vuole fornire maggiori informazioni possibili ai cittadini sulla nuova misura di sostegno. 

L’incontro si terrà alle 18 presso il centro civico di Monticchio e saranno presenti il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gaia Pernarella e il deputato M5S Raffaele Trano.

“Seppur il tema non dipenda direttamente dai Comuni – spiega il sindaco Damiano – sentiamo tutti la responsabilità di offrire un supporto, almeno informativo, a coloro che potrebbero usufruire del reddito di cittadinanza e abbiamo voluto che a presentarlo fosse chi l’ha proposto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il sindaco, il reddito di cittadinanza rappresenta “una risposta importante a situazioni di difficoltà in cui versano tante famiglie, giovani e disoccupati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia, scontro tra auto e moto: la vittima è Sacha Carnevale

  • Violenza sessuale nello studio di una professionista, arrestato un giovane di 21 anni

  • Coronavirus Latina: dopo due giorni a zero, un nuovo caso in provincia. Calano i ricoverati

  • Coronavirus: un solo caso in provincia, 11 nel Lazio con 72 guariti in 24 ore

  • Sabaudia, parcheggi a pagamento in centro e sul lungomare: le tariffe dall’8 giugno

  • Coronavirus: 5 nuovi contagi nel Lazio. Aumenta anche il numero delle persone guarite

Torna su
LatinaToday è in caricamento