Roma-Latina, Regione: “Bene il dialogo con il Ministero delle Infrastrutture”

L’intervento dell’assessore regionale Alessandri dopo la nota del Mit: “Dalla Regione piena disponibilità a un dialogo costruttivo sul futuro dell'infrastruttura”. Dal 1 gennaio 2019 la Pontina nella competenza di Anas

“La posizione del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul progetto dell'autostrada Roma-Latina è condivisibile, da parte della Regione Lazio c'è la piena disponibilità a un dialogo costruttivo sul futuro dell'infrastruttura, con l'auspicio che il finanziamento venga mantenuto e l'opera venga portata a termine, come nostro intendimento". Sono le dichiarazioni dell'assesore ai Lavori Pubblici e tutela del territorio della Regione Lazio Mauro Alessandri, dopo la nota del Mit di oggi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma-Latina: il caso in Commissione regionale

"Discorso equivalente per quanto concerne le opere per la messa in sicurezza della Pontina - prosegue l'assessore - È infatti in corso il perfezionamento degli atti per il trasferimento della strada, dal primo gennaio 2019, nella sfera di competenza di Anas. Nelle more di questo passaggio resta prioritaria l’intenzione della Regione Lazio di intervenire sulle situazioni di adeguamento necessarie all'infrastruttura. Ci auguriamo infine che il ministero, quanto prima, dia riscontro al fabbisogno di fondi per la viabilità che la Regione Lazio ha provveduto a quantificare, già dalla fine del mese di agosto, in risposta a una richiesta del ministero stesso”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento