Sermoneta, il prefetto nomina il commissario: Marialanda Ippolito alla guida del Comune

Ad un mese dalle elezioni approvata la mozione di sfiducia al sindaco Claudio Damiano, che già aveva rassegnato le proprie dimissioni

E’ stato nominato dal prefetto Maria Rosa Trio, con apposito decreto, il commissario prefettizio che guiderà l’Amministrazione di Sermoneta fino alle elezioni del 26 maggio.

Nella giornata di ieri, 29 aprile, il Consiglio comunale ha approvato la mozione di sfiducia al sindaco Claudio Damiano presentata da sette consilgieri. Sindaco che nei giorni scorsi aveva già rassegnato le proprie dimissioni. Tutto ad un mese dalle nuove consultazioni amministrative.

Ieri il prefetto ha nominato commissario per la provvisioria amministrazione del Comune di Sermoneta Marialanda Ippolito, viceprefetto aggiunto, con i poteri del sindaco, della Giunta e del Consiglio comunale. Il Consiglio è stato sospeso dal prefetto; nel pomeriggio di oggi l'insediamento del commissario prefettizio.

“Seppur per poche settimane – spiega il commissario Ippolito – mi accingo a svolgere questo compito con l'impegno che ho sempre messo nel mio lavoro e con grande entusiasmo, traghettando l’amministrazione comunale fino alle elezioni. Sono orgogliosa di poter servire la città di Sermoneta, ricca di storia e di tradizioni, e la sua comunità. Sono a disposizione del cittadini”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Dramma a Terracina: uomo si toglie la vita impiccandosi a un ponte

Torna su
LatinaToday è in caricamento