Interrogazione di Gasparri su Coletta, la replica: "Dichiarazioni false e offensive"

Il sindaco di Latina risponde alle accuse del senatore di FI: "Macchina del fango". Lunedì 16 ottobre è stata convocata una conferenza stampa

Arriva la replica del sindaco alle accuse mosse dal senatore di FI Maurizio Gasparri all'amministrazione comunale. Un'interrogazione parlamentare rivolta al ministro dell'Interno in cui si chiede di indagare sulle "opacità" della giunta guidata da Coletta. "Reputo le dichiarazioni del senatore false e offensive per tutta la città - ha dichiarato il sindaco - tanto più alla luce del recente passato amministrativo. E’ l’ennesima testimonianza del degrado etico e morale di un certo modo di fare politica, un modo che fa leva sulla macchina del fango, senza alcun riscontro oggettivo basato sui fatti".

Il sindaco comunica in una nota che l'amministrazione è pronta a interrompere questo meccanismo confrontandosi direttamente con la città. Lunedì 16 ottobre è stata convocata a questo proposito una conferenza stampa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento