A Terracina inaugurati gli uffici della Presidenza del Consiglio Comunale

A tagliare il nastro il sindaco Procaccini: “Il Comune si dota di un luogo di grande bellezza, ma soprattutto decisivo per il buon funzionamento della democrazia terracinese”

Inaugurazione nella mattinata di oggi, 23 aprile, nel Palazzo Comunale di Terracina della sede degli uffici della Presidenza del Consiglio Comunale, nei locali in precedenza destinati all’Ufficio Anagrafe (ora presso l’ex Tribunale). A tagliare il nastro questa mattina il sindaco Nicola Procaccini

La Presidenza ospiterà le riunioni e le sedute delle commissioni consiliari, oltre ad essere a disposizione anche delle forze politiche rappresentate in Consiglio Comunale. I lavori per la ristrutturazione dei locali (approvati con determina dirigenziale n. 1466 del 18 ottobre 2018) sono stati eseguiti dagli operai del Comune di Terracina, diretti dal geometra Alberto Leone, su progetto elaborato dall’architetto Francesca Vacca, anch’ella dipendente del Comune, per un importo complessivo di 47mila euro.

“Con l’inaugurazione di oggi, il nostro Comune si dota di uno spazio di fondamentale importanza, ossia l’ufficio della Presidenza del Consiglio Municipale – ha dichiarato il sindaco Nicola Procaccini – Un luogo non soltanto di grande bellezza, ma soprattutto decisivo per il buon funzionamento della democrazia terracinese. In questi uffici, infatti, si svolgeranno non solo le riunioni delle commissioni consiliari, ma anche quelle di tutti i partiti politici rappresentati nell’assise cittadina. Essi saranno dunque centri di dibattito e di confronto: il sale della civiltà democratica. Inoltre, essendo tali uffici indipendenti dal Palazzo Comunale, non seguiranno gli stessi orari. Di conseguenza, sarà dato modo a tutte le realtà politiche presenti sul nostro territorio di potersi riunire in tutta tranquillità. Ringrazio sentitamente gli operai del Comune di Terracina, nonché il Dipartimento Lavori Pubblici e gli Uffici Tecnici, per l’importante lavoro svolto”.

“Da oggi, ogni cittadino che vuole incontrare il Presidente del Consiglio Comunale lo potrà fare in tutta tranquillità, previo un semplice appuntamento – ha sottolineato il presidente dell’Assise Municipale, Gianfranco Sciscione –. La ristrutturazione ha fatto sì che le nostre istituzioni si siano dotate di uno spazio che conferisce grande dignità e prestigio alla nostra comunità. Locali ampi, arieggiati, luminosi, funzionali ed esteticamente molto attraenti, nei quali tutte le forze politiche che la nostra assise municipale comprende, così come le commissioni consiliari, potranno riunirsi per confrontarsi, discutere e deliberare le loro proposte. Anch’io ringrazio vivamente il Dipartimento Lavori Pubblici, i dirigenti, il personale degli Uffici tecnici preposti e gli operai del Comune per l’ottimo lavoro, svolto in équipe senza ricorrere a personale esterno, con un notevole risparmio di risorse economiche per il bene di Terracina e della sua popolazione”.

Luca Caringi, assessore comunale ai Lavori Pubblici, ringrazia il settore, il dirigente ingegnere Corrado Costantino, l'architetto Francesca Vacca e il geometra Alberto Leone per “l'attenzione con cui hanno curato la progettazione e la realizzazione di una sede istituzionale che finalmente ha il prestigio, la visibilità e l'accessibilità che merita. Anche la partecipazione ai lavori degli operai comunali, che pure ringrazio sentitamente, ha contribuito a contenere le spese e ottimizzare al massimo le risorse facendo un ottimo lavoro. Fa sempre piacere contribuire al decoro dell'istituzione che rappresenta i cittadini e le forze politiche a cui essi hanno affidato la gestione di Terracina. Anche i simboli, come le opere pubbliche, hanno grande valore e rappresentano un biglietto da visita della credibilità di una comunità intera”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

Torna su
LatinaToday è in caricamento