Zingaretti a Latina: inaugurazione Porta Futuro Università. Poi la visita al palazzetto

Presso la casa dello studente di via Villafranca il governatore del Lazio ha tagliato il nastro della sede locale di Porta Futuro Rete Università. A seguire la visita in via dei Mille al PalaBianchini dopo i lavori per l'efficientamento energetico

La casa dello studente di via Villafranca

Università, efficientamento energetico e programmazione europea: di questo si è parlato nel pomeriggio di oggi con il presidente della Regione, Nicola Zingaretti, arrivato a Latina per presentare una serie di iniziative che hanno interessato il territorio pontino.

INAUGURAZIONE PORTA FUTURO UNIVERSITA’ - Prima tappa per il governatore del Lazio, accompagnato dal vicepresidente Massimiliano Smeriglio, presso la Casa dello Studente in via Villafranca dove c’è stata la cerimonia di inaugurazione della sede locale di Porta Futuro Rete Università, progetto della Regione Lazio, realizzato da Laziodisu, Si tratta di uno sportello dedicato a laureati e laureandi che vuole accorciare le distanze tra mondo del lavoro e università. L’investimento è stato di circa 200mila euro.

"Siamo pancia a terra a sostegno di una nuova generazione, non con pacche sulle spalle ma con servizi nuovi - ha detto oggi Zingaretti - durante l’inaugurazione -. Oggi anche a Latina apre Porta Futuro Università, un servizio che non esisteva in Italia e che permette da dentro la Casa dello Studente di conoscere le opportunità di lavoro in questo momento in tutta la Regione e soprattutto tutte le opportunità di formazione rivolte a chi cerca lavoro. È una sorta di tutoraggio, di presa in carico, perché - ha detto - chi cerca lavoro non è giusto che venga lasciato solo.

Bisogna invece promuovere una rivoluzione che renda chiaro che il lavoro è un diritto. Siamo passati da una gestione quasi medievale del servizio al lavoro, perché forse era meglio che il lavoro si potesse ottenere col baciamano al politico di turno, a un metodo - ha aggiunto il presidente della Regione - più civile in cui la trasparenza, l'informazione e la presa in carico dei diritti diventa una pratica a disposizione di tutti”.

LA VISITA AL PALABIANCHINI - La seconda tappa del tour nel capoluogo pontino ha visto il governatore del Lazio arrivare in via dei Mille per una visita al palazzetto dello sport, dove sono terminati i lavori per l’efficientamento energetico.

Un intervento che, come ha spiegato lo stesso presidente della Regione, consentirà un risparmio economico per le casse pubbliche di circa 68mila euro l'anno e una riduzione di 39.750 kg annui dell'emissione di CO2. E’ stato realizzato un impianto fotovoltaico sulla copertura del PalaBianchini per fornire energia elettrica necessaria a soddisfare parte dei consumi all'utenza alla quale è collegata. L'impianto è costituito da 200 pannelli fotovoltaici per una superficie utile di 330 metri quadrati; sono stati installati 25 pannelli solari sopra gli spogliatoi per la produzione di acqua calda e sono stati sostituiti gli infissi esterni e delle pareti vetrate con finestre in alluminio per mantenere il calore all'interno della palestra.

"Oggi è un giorno importante per Latina perchè inauguriamo un investimento di oltre 800mila euro, fondi europei che rischiavamo di tornare a Bruxelles” ha commentato Zingaretti.

INCONTRO IN PREFETTURA CON I SINDACI - Terza e ultima tappa, per il presidente della Regione, l’incontro in Prefettura con i sindaci pontini ai quali ha illustrato la programmazione unitaria dei fondi europei della Regione Lazio. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Latina eroico: rimonta due reti all’Ascoli in inferiorità numerica

    • Cronaca

      Furto nella notte all’edicola di via Quarto: i ladri portano via anche i giochi per bambini

    • Cronaca

      Ricordando Alessandro Marchetti: rinasce l’idrovolante della trasvolata oceanica di Italo Balbo

    • Politica

      Aprilia, inaugurazione della sede distaccata del Comune ristrutturata con i Fondi Plus

    I più letti della settimana

    • Referendum costituzionale, i risultati nei comuni pontini: il Sì vince solo a Ventotene

    • Referendum costituzionale, in provincia di Latina stravince il “No”: superato il 68%

    • Comune di Latina, Olivier Tassi si dimette dalla carica di presidente del Consiglio

    • “Dal Bilancio della Regione risorse per sanità e trasporti scuole e sviluppo della provincia”

    • Comune di Latina, approvato il Piano Esecutivo di Gestione per l’anno 2016

    • Aprilia, inaugurazione della sede distaccata del Comune ristrutturata con i Fondi Plus

    Torna su
    LatinaToday è in caricamento