Esami di maturità 2019, seconda prova scritta per gli studenti: ecco le tracce

Dopo il tema di italiano, i maturandi impegnati con il secondo scritto che varia a seconda dell’indirizzo. Le novità di quest’anno

Tornano sui banchi oggi, giovedì 20 giugno, i quasi 5mila studenti pontini impegnati nell’esame di maturità. Dopo quella di ieri con il tema di italiano, oggi è il giorno della seconda prova scritta che presenta sostanziali novità rispetto agli ultimi anni. La traccia è infatti diversa a seconda dell’indirizzo di studi e sarà multidisciplinare. Al classico è mista tra latino e greco, allo scientifico contiene quesiti sia di matematica sia di fisica. Anche qui sei ore di tempo per lo svolgimento (più tempo per artistici e musicali). Al classico per gli studenti è prevista la traduzione del testo latino e la risposta a tre domande su entrambi i testi per dimostrare di averlo compreso a fondo. Novità anche lo scientifico: al compito di matematica sono stati aggiunti quesiti di fisica, che di solito venivano compresi nella terza prova, ora abolita. 

Liceo classico

Per i ragazzi del liceo classico la prova riguarda due testi di Tacito e Plutarco​. Tacito per la versione di latino da tradurre, mentre Plutarco per la versione di greco che è già tradotta e sulla quale andranno fatti analisi, confronti e commenti. Vista la scelta degli autori della seconda prova di oggi della maturità, facile pensare che gli studenti dovranno anche rispondere a domande sul metodo storiografico. La versione latino e il testo greco trattano della figura dell'imperatore Galba, secondo Skuola.net. La prima è tratta da Historiae di Tacito, il secondo da Vita di Galba di Plutarco (Vite Parallele). 

Liceo Scientifico

Al liceo scientifico, secondo i tutor di Skuola.net, uno dei problemi verte sulla circuitazione del campo magnetico, chiedendo di sviluppare la formula che descrive il campo magnetico all'interno di un condensatore. L'altro problema, invece, è un classico studio di funzione.

Artistico, Scienze Umane, Economia

Gli studenti dei licei artistici dell'indirizzo grafica lavorano alla realizzazione di logo, locandina e invito all'inaugurazione di un nuovo spazio espositivo e scuola d'arte. All'indirizzo architettura viene richiesto di ideare e realizzare un museo dello spazio tenendo conto che sarà principalmente dedicato ai giovani e alle scuole. Dall'autoritratto al selfie la traccia proposta oggi ai maturandi dell'artistico indirizzo arti figurative plastico scultoreo.

Per Scienze Umane, la traccia parte dai testi tratti da: "Lettera a una professoressa" (Scuola Barbiana), "Storia della scuola" (Saverio Santamaita).

I quattro rischi del business aziendale e lo stato patrimoniale e il conto economico di una azienda dal quale emerga un miglioramento economico e del rischio di credito sono, secondo le indiscrezioni di Scuolazoo, i contenuti della seconda prova per Economia Aziendale. Seguono quindi una serie di quesiti. Il candidato deve sceglierne due.

Tutte le tracce della seconda prova
Liceo Classico: Tacito Fine di Galba e Plutarco
Traccia di Inglese: tema sul viaggio
Liceo Linguistico: spagnolo (ruolo della donna nella prima guerra mondiale) e cinese
Tedesco: "Gesundheit", un tema a che fare con la salute
Fisica: circuitazione del campo magnetico
Scientifico: Studio di funzione - Problema al condensatore - Regola della mano destra
Scienze umane: nuove emergenze educative, la traccia parte dai testi tratti da: "Lettera a una professoressa" (Scuola Barbiana) "Storia della scuola" (Saverio Santamaita)
Discipline turistiche e aziendali: nuove strutture ricettive per nuovi turismi
Artistico: Dall'autoritratto al selfie
Artistico audiovisivo: La luna e l'anniversario dello sbarco del 1969
Agraria: economia agraria e dello sviluppo territoriale. Tema sulla giornata mondiale dell'acqua. 
Economia aziendale: rischi del business

Il Miur ha fornito tutte le tracce ufficialmente: si consultano cliccando qui.

Addio terza prova e nuovi orali

Da quest’anno non è prevista la terza prova, il tanto temuto “quizzone”, dunque dopo i due scrittigli studenti potranno iniziare a prepararsi per l’orale, che presenta anch’esso delle novità. Gli studenti non devono preparare e presentare una tesina già pronta come fonte di ispirazione, ma di fatto pescheranno da una busta, con dentro l’argomento da cui iniziare per l'esame orale. Ogni commissione avrà preparato degli spunti in un numero di buste pari al numero di alunni più due, in modo che ognuno ne possa scegliere una tra le tre che gli vengono proposte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento