Basket: la Benacquista perde di un soffio, al PalaBianchini la spunta Casale

Una bella, intensa e battagliera cede di due punti alla Novipiù Casale Monferrato (82-84) al termine di una partita difficile, avvincente e decisa negli ultimi secondi

Una Benacquista Assicurazioni Latina Basket bella, intensa e battagliera capitola davanti alla Novipiù Casale Monferrato al termine di una partita difficile, avvincente e decisa negli ultimi secondi. Davanti al meraviglioso del PalaBianchini i nerazzurri non hanno certo sfigurato davanti ad un avversario ostico nella gara valida per l’11seima giornata di campionato, ma anzi hanno tenuto testa fino all’ultimo secondo sfiorando di un soffio e ripetutamente il canestro del sorpasso o del pareggio. Il risultato finale di 82-84 dimostra quanto si sia lottato sul parquet del palazzetto di via dei Mille e quanto gli uomini di coach Gramenzi siano stati tenaci nel tentare fino all’ultimo di non perdere l’imbattibilità casalinga. La Benacquista esce, comunque, a testa altissima dal confronto con il team piemontese e sul lungo e sincero applauso di tutto il pubblico presente al palazzetto

Il prossimo turno

La prossima partita dei nerazzurri è domenica 8 dicembre alle 18 sul campo della Bertram Tortona, in questo turno vittoriosa in casa della Bcc Treviglio (69-72).

La partita

PRIMO QUARTO - Parte forte la formazione piemontese che dopo meno di 2 minuti è avanti  0-6. Latina è sfortunata nelle conclusioni e poco fluida nelle azioni offensive e al 3′, prima che Martinoni vada in lunetta per i due liberi scaturiti dal fallo subito da Pepper, coach Gramenzi chiama il primo time-out del match. Il capitano della Novipiù concretizza e la squadra ospite incrementa il parziale (0-8). I primi punti nerazzurri arrivano dall’arco per mano di Mc Gaughey (3-8) ma Casale risponde per le rime (3-11). La Benacquista prova a trovare il giusto ritmo sospinta da un pubblico caloroso e partecipe che sostiene la squadra con grande intensità e ricuce quasi totalmente il divario (10-11 al 5′). La seconda schiacciata consecutiva di Ancellotti consente ai nerazzurri di mettere la testa avanti (12-11 al 6′). Si gioca sul filo dell’equilibrio con le compagini che si alternano nel vantaggio (12-14 al 7′). Casale allunga sul 12-16, coach Gramenzi cambia 3 uomini, prima che Pepper vada in lunetta, dove concretizza un solo libero dei tre a disposizione (13-16 all’8′). La Novipiù allunga (13-19) Mc Gaughey, Tomasini e Bolpin si fronteggiano dalla lunga distanza e al 9′ il punteggio è sul 18-22. Cassese riduce le distanze a cronometro fermo (19-22 a 26″ dalla sirena). Il quarto si conclude con il gioco da 3 punti di Casale che fissa il punteggio sul 19-25.
SECONDO QUARTO - In avvio di seconda frazione i pontini sono carichi e con un break di 5-0 si portano a un solo punto di distacco (24-25 all’11’).latinavscasale_01 Prova a replicare Casale, ma la Benacquista è concentrata e al 12′ riconquista la parità (27-27). Il ritmo è veloce, l’intensità è alta, il pubblico è parte integrante della gara (29-30 al 13′). La Novipiù è in un momento di grazia nel tiro da tre e riesce a portarsi sul +9 (29-38 al 14′). Time-out per la panchina di casa. Al rientro sul rettangolo di gioco se Latina continua a faticare nel trovare la via del canestro, Casale, per contro, ha delle buone percentuali al tiro e al 16′ è avanti 29-43. Ruotano gli uomini in campo per i padroni di casa, Raucci smuove il punteggio dei suoi a cronometro fermo (31-43) ed è ancora il capitano a trascinare i suoi con la tripla del 34-43. Casale non demorde, Mc Gaughey nemmeno (37-45 al 17′). I piemontesi sono abili a punire ogni minimo errori dei pontini e al 18′ hanno di nuovo un vantaggio in doppia cifra (37-47). E’ il turno di Musso di prendere per mano i compagni (39-47 al 19′). Ci sono 6″ sul cronometro quando coach Ferrari chiama time-out. Alla ripresa del gioco il punteggio non cambia e si va negli spogliatoi con i piemontesi avanti 39-47.
TERZO QUARTO - Al rientro dal riposo lungo Musso subisce fallo sul tiro da tre punti, ma in lunetta concretizza solo due liberi (41-47 al 21′). Casale risponde dal pitturato con 2 canestri consecutivi (41-51). Sul fronte opposto Pepper realizza la tripla del 43-51 e Musso lo imita per il -5 nerazzurro (46-51). La Novipiù non è da meno dai 6.75, ma il bellissimo assist di Ancellotti per Cassese mantiene la Benacquista in scia (48-54 al 23′). Ancora Ancellotti a fare da sostegno, questa volta per la tripla di Pepper (51-54 al 24′). La squadra ospite trova altri due punti, ma è nuovamente il numero 10 della Benacquista a punire Casale dall’arco e al 25′ il tabellone segna 54-56. Casale replica per due volte consecutive dalla lunga distanza, Pepper recupera un pallone prezioso e firma ulteriori due punti, ma la Novipiù ribatte colpo su colpo (56-64 al 27′). Con 2:17″ da giocare coach Gramenzi chiama time-out e al rientro sul parquet Pepper e Bolpin riducono a 4 le lunghezze di distanza dagli avversari (60-64). I piemontesi rimangono concentrati, mentre Latina perde un pallone prezioso e il quarto va in archivio sul 60-66.
ULTIMO QUARTO - L’ultima frazione si apre con tante conclusioni sfortunate da parte dei nerazzurri che non riescono a concretizzare le buone soluzioni  offensive messe in atto. Il primo canestro arriva dopo quasi tre minuti di gioco ed è firmato dalla Novipiù, che riesce anche ad incrementare e con 6:56″ sul cronometro è avanti 60-71. Time-out per Latina. I nerazzurri rientrano in campo e Capitan Raucci mette a segno la tripla del 63-71, Musso riduce ulteriormente il distacco da Casale con un bel canestro dal pitturato (65-71 al 34′). Roberts dall’arco, Cassese anche (68-74) poi, però Tomasini conquista un gioco da tre punti che vale il +9 ospite (68-77 al 35′). La Benacquista non demorde assolutamente, Musso realizza per il -7, Mc Gaughey per il -5 (72-77 con 3:40″ sul cronometro). Time-out coach Ferrari. Il gioco riprende, Casale centra la retina, ma è immediata la replica di Mc Gaughey (74-79 al 37′). I padroni di casa hanno esaurito il bonus e il fallo di Raucci manda in lunetta Martinoni, che concretizza e porta i suoi sul 74-81 con 2:00″ da giocare. E’ lo stesso Raucci a ridurre il divario con la tripla che vale il 77-81. Casale fa un nuovo viaggio in lunetta con 1:36″ sul cronometro, ma concretizza un solo libero, Mc Gaughey firma la tripla dell’80-82, subito dopo corre in difesa e non consente agli avversari di centrare la retina. Il PalaBianchini è una bolgia, i ragazzi sono concentrati e attenti, Musso prova la tripla del sorpasso a 40″ dalla sirena, ma non va. Casale nell’azione successiva perde palla e coach Gramenzi, con 31″ da giocare chiama il suo ultimo time-out. Al rientro sul rettangolo di gioco la tripla di Pepper non va a segno, ma la rimessa è ancora nerazzurra. Musso riceve, subisce fallo su tiro e va in lunetta, dove concretizza un solo libero (81-82 con 20″ da giocare). Sul rimbalzo è lo stesso Musso a commettere fallo sistematico, Casale va in lunetta, concretizza un solo libero (81-83 a 12″ dalla sirena). Latina costruisce una buona azione, ma non riesce a centrare la retina, la rimessa viene data a Casale che, a 4″ dal termine del match, chiama time-out. Il gioco riprende, la Novipiù rimette in zona di attacco, Latina commette subito fallo e Martinoni dalla lunetta realizza un solo libero (81-84 con 3″). Anche Casale commette fallo, Musso realizza il primo libero, sbaglia volutamente il secondo, ma sul rimbalzo i padroni di casa non riescono a realizzare e il match termina con la vittoria della Novipiù sul risultato finale di 82-84.

I tabellini

Benacquista Assicurazioni Latina Basket vs Novipiù Casale Monferrato 82-84 (19-25, 39-47, 60-66)
Benacquista Assicurazioni Latina Basket: Musso 16, Cassese 6, Di Pizzo, Romeo, Pepper 16, Bolpin 6, Raucci 13, Mc Gaughey 19, Ancellotti 6, Di Prospero n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.
Novipiù Casale Monferrato: Tomasini 14, Valentini 6, Da Campo n.e., Cesana 9, Denegri 2, Battistini, Martinoni 16, Sims 20, Piazza 3, Roberts 12, Camara 2. Coach Ferrari. Vice Valentini.
Statistiche:  Latina tiri da 2 41% (15/37) tiri da 3 52% (13/25) tiri liberi 68% (13/19) Casale tiri da 2 50% (18/36) tiri da 3 43% (13/30) tiri liberi 69% (9/13).
Note: Mc Gaughey uscito per 5 falli
Arbitri dell’incontro: Boscolo Nale Enrico di Chioggia (VE), Martellosio Mattia Eugenio di Buccinasco (VI), Bonfante Luca di Lonigo (VI).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Usura e spaccio, Antonio Di Silvio intercettato: "Io non sono uno zingaro come gli altri"

  • Usura, estorsione e spaccio: otto arresti. In carcere anche Antonio Di Silvio

  • Preso con due etti di cocaina dopo un inseguimento, in lacrime davanti al giudice

  • Furti di auto col trucco dello "spinotto": confessa uno dei ladri della banda

  • Cinque chili di droga nascosta nell’armadio, impossibile dimostrare che era sua: assolto

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

Torna su
LatinaToday è in caricamento