Basket, Benacquista Latina in trasferta a Napoli in cerca di conferme

Prima gara della stagione lontana dal PalaBianchini per i nerazzurri ospiti stasera alle 20.30 della neo promossa Gevi Napoli

Dopo la convincente vittoria all’esordio, la Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca questa sera alle 20.30 la prima trasferta stagionale. La sfida sul parquet del PalaBarbuto contro la Gevi Napoli.

Per il team campano si tratta dell’esordio in regular season, considerato che il match in cartello la scorsa settimana con Rieti è stato posticipato al prossimo 16 ottobre, motivo per cui c’è grande attesa nell’ambiente. Napoli è una neopromossa nel campionato di Serie A2 Old Wild West, dove è approdata a seguito dell’acquisto del titolo di Legnano lo scorso mese di giugno, ma ha grande determinazione ed entusiasmo. Una formazione costituita da giocatori esperti della categoria, sia italiani che stranieri, come Roderick, Sherrod, Sandri e Chessa, per citarne alcuni, e che potrà contare sull’apporto dei propri tifosi, ansiosi di assistere al debutto casalingo della squadra.

Sul fronte Benacquista, il percorso di crescita e miglioramento prosegue e c’è desiderio di dare continuità al risultato della prima giornata, pur con la consapevolezza che i nerazzurri affronteranno un avversario ben strutturato, che si tratterà di una gara difficile e che sarà importante rimanere concentrati per tutta la durata dell’incontro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Partendo dal successo ottenuto nella gara con Capo d’Orlando, lo statunitense Dalton Pepper conferma la necessità di continuare a lavorare: “Nella partita di esordio, siamo partiti molto bene, poi abbiamo avuto un calo, ma negli ultimi minuti abbiamo recuperato le forze e l’intensità è risalita. Sicuramente dobbiamo migliorare, e miglioreremo per poter superare anche altre squadre più forti, durante il corso della stagione. Domenica ci attende un buon test, – conferma il numero 10 nerazzurro –  Napoli è molto forte e ha un buon gruppo di giocatori. Spero che potremo dimostrare che stiamo migliorando settimana dopo settimana. Al PalaBarbuto ci sarà una bella atmosfera, hanno un buon pubblico, giocatori esperti sia americani, che italiani. So che non abbiamo iniziato al meglio in precampionato, ma la vittoria della prima giornata spero ci dia la giusta fiducia per affrontare la prossima sfida, durante la quale puntiamo a dimostrare che tipo di squadra potremmo essere e a che punto siamo adesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Anzio, tornano i contagi: tre nuovi casi registrati in città

  • Coronavirus: nel Lazio 12 nuovi casi. In provincia positiva una donna rientrata dal Brasile

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Coronavirus: nessun caso in provincia, 13 nuovi pazienti nel Lazio e 58 guariti

  • Coronavirus Latina: nessun caso in provincia, 9 nel Lazio. Attenzione puntata sui voli internazionali

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

Torna su
LatinaToday è in caricamento