Basket Lega Dna, Latina vince e convince nel derby contro Anagni

I nerazzurri inaugurano la prima vittoria in casa con la nuova maglia. Superata la Romana Chimici Anagni per 86-76; è grande festa per i tifosi nerazzurri

Il centro Gazzotti, all'esordio con la nuova maglia della Benacquista Latina

Casacca nuova, Latina nuovo. La Benacquista assicurazioni battezza la nuova veste con un’importantissima vittoria nel derby. I nerazzurri s’impongono sulla Romana Chimici Anagni per 86-76 e ora la classifica sorride un po’di più, facendo registrare un +2 proprio su Anagni, rimasta ferma a quota 6. Vittoria importante anche per il morale: dopo la bella prestazione di Castelletto Ticino, il roster di coach Ferrari deve solamente consolidare quanto di buono fatto, anche in termini di personalità, per affrontare le altre compagini con una nuova accresciuta autostima. E il banco di prova per Latina si presenta già fra sette giorni, quando i pontini faranno visita al Ferentino.

PRIMO QUARTO - Nelle fasi iniziali Latina sembra tener testa ad un Anagni a dir poco arrembante. Il primo allungo dell’incontro, a+5, è per la Romana Chimici grazie una tripla di Pozzi; i nerazzurri restano vivi e si rifanno sotto con Micevic e Quarisa. Anagni, però riconquista il +5 a 2’ dalla fine con i canestri di Pozzi e Malamov. Ma sono Milani e il solito Quarisa a riportare il distacco a -1, prima che si faccia sotto anche il “nuovo” Gazzotti, che si presenta al pubblico di Latina con il canestro del sorpasso: è 18-17. Latina si gasa, ma si distrae; con un fallo il play locale Tavernelli consente a Benedusi di portare Anagni in vantaggio, e il primo periodo si conclude così a favore dei cioiciari, 19-18.
 
SECONDO QUARTO - Il roster di Ferrari, al rientro, si scuote con Plateo, autore della prima tripla nerazzurra. Dall’altra parte, coach Nunzi rispolvera Corral, insieme a Benedusi infallibile al tiro: i due infilano 6 punti che ribaltano ancora la situazione (25-28 per gli ospiti). A 6 minuti dal termine, Anagni tenta di prendere il largo con un break di 0-6; poi una tripla di Baroncelli, a metà periodo, porta i suoi a + 8 (27-35). La voglia di strafare degli ospiti, li porta a commettere diversi errori in fase di ripartenza, e Latina può così riorganizzarsi; i padroni di casa vanno in vantaggio a 2’ dall’intervallo lungo, grazie alla bella reazione dei suoi due uomini più in palla: Milani con 4 punti e Micevic con 6, di cui 2 dalla lunetta. Siamo al 36-35. Negli ultimi 5’ è il solo Santolamazza per la Romana Chimici, ad andare a canestro. Per Latina ritorna in campo Plateo; poi, due tiri liberi di Serena, consentono a Latina di acciuffare il vantaggio al riposo lungo: il tabellone recita locali 40 ospiti 37.
 
TERZO PERIODO - In avvio di terzo periodo, la Benacquista incrementa il vantaggio con un break di 6 punti (46- 37); ricominciano a segnare Serena, Milani dalla Lunetta e Quarisa. Ma il roster di Nunzi contro ad arrivare al -1 grazie ai nuovi entrati Vanni e Pozzi (46-45). Si vive su di una vera e propria altalena di emozioni. A 25’7” Micevic sale in cattedra:2 bombe si infiliano nella retina, e a 3’ dal termine, si viaggia sul 52-48. Ma i ciociari non mollano; Malamov riapre l’incontro (54-52). L’ultima parola del terzo periodo spetta a Romano e Plateo: le loro triple danno a Latina il + 6 prima dell’ultima pausa (60-54).
 
QUARTO PERIODO - Anagni tenta il tutto per tutto. Corral e Baroncelli sono i più agguerriti e la gara sembra tornare in equlibrio. A -7 dal termine si apre il “festival delle triple”: prima Romano, poi Baroncelli, e infine Milani, che ne infila due consecutive. Dopo un botta e risposta Quarisa-Corral e dalla lunetta Milani e Bendusi, si registrano i 5 punti  di Santolamazza. A 1’30” dal termine tutto sembra essere rimesso in discussione, ma Tavernelli e Milani chiudono i conti dalla lunetta facendo bottino pieno: 4/4 e 2/2. Il derby si chiude meritatamente a favore di Latina sul punteggio di 86-76.
 
 
 
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – ROMANA CHIMICI ANAGNI 86-76
 
Parziali: 18-19, 40-37, 60-54
 
Arbitri: Riosa di Trieste e Brindisi di Torino
 
BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA: Plateo 14, Serena 4, Gazzotti 4, Milani 22, Micevic 17, Quarisa 13, Romano 8, Camillo ne, Tavernelli 4. All. Ferrari
 
ROMANA CHIMICI ANAGNI: Malamov 10, Santolmazza 14, Baroncelli 8, Vanni 2, Zanelli 2, Benedusi 17, Corral 10, Pozzi 11, Colangelo ne, Ciribeni 2. All. Nunzi
 
 
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sull'Appia tra un'auto e un camion: la vittima è Maria Angela Parisella

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

Torna su
LatinaToday è in caricamento