Latina basket, prende corpo anche lo staff tecnico: ecco Alesini e Lucarini

Aria di rivoluzione in casa Benacquista per quanto riguarda gli addetti alla cura fisica dei giocatori. Per Salvatore Alesini è un ritorno. Lucarini apporterà tanta sapienza

 

 

La cura dei muscoli è un fattore importante, che può concorrere alla buona riuscita di una stagione. In casa Benacquista ci si sta muovendo anche in questa direzione, cercando di mettere a disposizione di coach Ferrari il meglio che la piazza possa offrire. Ecco allora i nuovi arrivi per lo staff tecnico: Salvatore Alesini e Luigi Lucarini.

 

LA STORIA … – Salvatore Alsini è una colonna portante del basket latinense, una persona messasi sempre a disposizione della palla a spicchi, sin dal lontano 1982. Allora il fisioterapista si prodigava  per la Sicma Sud, poi fusasi in Cosmos insieme alla Mobil Tacconi. Per lui in realtà si tratta di un ritorno dopo un solo anno di stop; l’obiettivo rimane quello di apportare alla pallacanestro latinense un contributo ancora più grande delle stagioni passate. “Molto dipenderà dall’igiene fisico che ognuno degli atleti è in grado di tenere, e per igiene fisico intendo la capacità degli atleti di saper curare e rispettare il proprio corpo – ha sottolineato Alesini -. Tutti devono imparare a conoscere meglio se stessi e saper dosare le rispettive forze”.

… E IL “DOTTORE” – Affianco al fisioterapista si abbina sempre un buon preparatore atletico. La Benacquista potrà contare sui “servigi” di un addetto ai lavori super esperto. Il nome è quello di Luigi Lucarini, la scorsa stagione all’Anagni basket; laureato in “scienze e tecniche dello sport” con 110 e lode, Lucarini conta nel curriculum anche un master universitario per personal trainer. Dal 2006 al 2009 collabora per la cattedra di metodologia dell'allenamento presso l'Università' degli studi di Tor Vergata, e dal 2009 partecipa a programmi di collaborazione presso l’ Nsca (National strengh and conditioning Association) in Colorado. “Da parte mia confido in tante prospettive, miste all’entusiasmo di iniziare una nuova avventura – ha detto Lucarini -. Sarà il primo anno di collaborazione con Mattia Ferrari. Servirà ad entrambi entrare in simbiosi, sia per i metodi di lavoro, sia con i nuovi ragazzi che saranno a disposizione”.

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • Minacce di morte ai carabinieri: Giorgia Meloni in visita alla caserma di Aprilia

  • Si spara con la pistola di ordinanza: muore finanziere in servizio a Gaeta

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento