Latina basket, continuità cercasi: domani in campo contro la Viola

Domani i nerazzurri sono impegnati sul campo di una rinnovata Viola Reggio Calabria. Dopo la vittoria con Mirandola l'obiettivo è dare continuità

La truppa di coach Ferrari cercherà di farsi un bel regalo di Natale. Domani contro Reggio (inizio ore 18) ci sono in palio due punti pesanti per la classifica; l’obiettivo rimane quello di scalare celermente le zone basse per fuoriuscire dalle attuali sabbie mobili. Entrambe le formazioni stanziano infatti a 8 punti e dunque sarà battaglia per scalzare l’ultima posizione. I calabresi provengono dalla sconfitta esterna di Castelletto Ticino, ma prima di questo stop avevano inanellato ben 3 vittorie di fila. Si prospetta un match all’insegna dell’equilibrio.

DI MANNO: “OCCHIO A PIAZZA” – Il vice allenatore Di Manno analizza l’avversario e trova nel playmaker Piazza il suo maggior punto forte: “La regia è affidata a Piazza, le sue scorribande e il suo ritmo forsennato rappresentano certamente il punto di forza della Viola attuale. Utilizzano tante armi tattiche, alternando vari tipi di difese. Noi dovremo essere bravi a restare lucidi e fare una partita solida. Per questo Natale vogliamo regalarci altri due punti in trasferta e dare continuità alla vittoria con Mirandola”.

TOMMASO MILANI, UNO DEI PROTAGONISTI – L’ala di Castelfranco Veneto quest’anno ha collezionato 303 minuti  per un totale di 127 punti e nell’ultima vittoria davanti al proprio pubblico contro Mirandola è stato uno dei più decisivi contribuendo con un bottino di 14 punti. Intervistato dall’ufficio stampa della Benacquista assicurazioni Latina basket, Tomaso Milani si è pronunciato sul momento della stagione nerazzurra:  “Con Mirandola siamo stati bravi ad entrare in campo come abbiamo fatto a Ferrara, dimostrando uno spirito più combattivo e facendo nostro ogni rimbalzo ed ogni palla sporca. L’imperativo è continuare così, perché da adesso fino a fine campionato ogni partita sarà decisiva e non possiamo farci sfuggire nulla”. E sull’imminente trasferta di Reggio Calabria ha detto: “Limitando Piazza senza lasciargli spazio di ragionare ed entrando in campo determinati mettendola sull’agonismo fin da subito, proprio come abbiamo fatto contro Ferrara e Mirandola, potremmo avere dalla nostra buone chance di vittoria. Anche se però dovremmo tener conto delle difficoltà che potrebbero interferire come per esempio la lunghezza della trasferta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

Torna su
LatinaToday è in caricamento