Basket, torna il campionato. Derby con la Virtus Cassino per la Benacquista

Archiviata la Coppa Italia, i nerazzurri tornano a pensare alla regular season. Allodi: “Ci attendono 7 finali; determinante la concentrazione”

Archiviata la Coppa Italia, testa subito al campionato per la Benacquista Assicurazioni Latina Basket che torna in campo stasera, sabato 9 marzo. La Serie A2 Old Wild West entra nella fase finale della regular season, ossia nel turbinio delle ipotesi e dei conteggi che precedono la classifica definitiva con la quale verranno, poi, decretate le sorti delle 32 squadre della seconda serie nazionale di basket maschile.

I nerazzurri saranno impegnati questa sera, alle 20.45, sul delicato sul campo della Bpc Virtus Cassino in occasione della 24esima giornata. “Arriviamo al derby con Cassino in un momento particolare e non brillante di questa fase del girone di ritorno – dichiara il capo allenatore Franco Gramenzi –  Ed è proprio per questo motivo che è una partita che non possiamo sbagliare, sapendo che Cassino sul proprio campo ha sempre dato filo da torcere a tutte le squadre. Inoltre, in questo caso, c’è anche l’incognita del nuovo straniero”. 

Il tecnico nerazzurro fa riferimento al recentissimo inserimento nel roster della Bpc, di Michael Ojo (in sostituzione di Pepper approdato a Casale Monferrato) giocatore dalle origini nigeriane già visto in Italia per un breve periodo con la maglia di Barcellona Pozzo di Gotto nella stagione 2015/16. La Virtus Cassino occupa la 16esima posizione in classifica con 4 punti, ma è una squadra che ha dimostrato fin dall’inizio del campionato di lottare sempre fino alla fine con grande determinazione, cosa che accadde anche nel match dell’andata al PalaBianchini, dove la vittoria nerazzurra, con il risultato finale di 92-83, era arrivata al termine di una gara abbastanza equilibrata. Per la Benacquista, a quota 26 punti insieme ad Agrigento e Scafati, i due punti in palio sarebbero preziosi per continuare la corsa verso i play-off.

L’innesto di un nuovo elemento nel team avversario rende, quindi, il derby con Cassino ancora più complicato e servirà da parte dei pontini tanto impegno e un idoneo approccio alla gara, atteggiamento che sarà necessario mantenere per tutte le restanti sfide in programma da qui al prossimo 20 aprile (ultima giornata della regular season): “Mancano 7 partite al termine della regular season e dovremo affrontarle come fossero 7 finali – conferma con determinazione Giovanni Allodi –  Abbiamo la capacità di poter giocare alla pari con tutte le squadre che ci troveremo di fronte, a condizione di rimanere lucidi e avere il giusto approccio a ogni singola gara. La prima di queste sfide è in programma sabato sera con la trasferta a Frosinone dove ci confronteremo con Cassino, che ha appena preso un nuovo giocatore. Michael Ojo ha giocato in Italia soltanto 4 partite diversi anni fa ed essendo al suo esordio con la Virtus, non sappiamo nemmeno come adatteranno il loro gioco alla new-entry. Questo aspetto renderà il match sicuramente più difficile, considerando anche che l’ultima volta in cui Cassino ha cambiato un giocatore straniero ha vinto la partita casalinga con la capolista. Per quanto ci riguarda – prosegue il centro della Benacquista –  dobbiamo essere bravi nel riuscire a fare bene le nostre cose, magari con qualche adattamento nel corso della partita. Siamo un bel gruppo e siamo sereni, però a volte ci capita di avere questa sorta di “blocco mentale” che ci fa perdere la concentrazione ed è ciò che dobbiamo assolutamente evitare, perché sappiamo qual è il nostro obiettivo e come raggiungerlo. Siamo consapevoli di non dover sottovalutare nessuna squadra, indipendentemente dalla posizione in classifica. Il fattore campo sicuramente influenza, ma non tanto da determinare l’esito di una partita, quello che conta davvero è la concentrazione”.

Come seguire la partita

La gara sarà trasmessa in diretta streaming sul canale LNP TV CHANNEL di Lega Nazionale Pallacanestro (servizio in abbonamento e disponibile anche con l’App per tutti i dispositivi mobili) e verranno pubblicati aggiornamenti in tempo reale sulle pagine Facebook e Twitter della società.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Cronaca

    Picchia e minaccia la ex moglie e il cognato, allontanato dalla casa familiare

  • Cronaca

    Presentazione de “La Casalese”, vicino lo stop del Viminale. Trano: "Prodotto dal nipote del boss"

  • Cronaca

    Aggredisce e minaccia i genitori, 46enne arrestato a Minturno

I più letti della settimana

  • Torna l’ora legale: lancette dell’orologio in avanti, ecco quando spostarle

  • Incidente sulla Pontina, dopo lo scontro auto si ribalta sulla careggiata

  • Lutto a Latina per la scomparsa di Alfonso Mazzola, fondatore della Comel

  • Carta d'identità elettronica, da oggi è possibile richiederla anche a Sermoneta

  • Cisterna: ucciso a calci e pugni perchè faceva rumore, due arresti per l'omicidio di via Moscarello

  • Guasto sulla linea Roma - Napoli: treni regionali in tilt, Intercity fermi e cancellati

Torna su
LatinaToday è in caricamento