Cittadino fa e disfa, per il Latina occasione sprecata a Fregene (1-1)

Il centrocampista realizza il pari su magistrale calcio di punizione, ma fallisce il rigore del sorpasso. Pontini in emergenza, per quattro esordio dall'inizio

Finale amaro

Era partita male, è finita male. Di mezzo c'è un pareggio, punto di incontro tra la sofferenza di inizio gara e il rammarico di non aver chiuso nell'ultima parte. Sul sintentico di Fregene congelato dal vento, il Latina spartisce i punti con l'Atletico complicando la rincorsa play off. 
Mancherà pure un girone di ritorno, ma le distanze dal nutrito gruppo di avversarie che precedono rendono molto difficoltoso il recupero della squadra di Di Napoli.

Emergenza

Il tecnico napoletano ha dovuto far fronte a squalifche (Ranellucci e Barberini) ed infortuni (Guddo e Nelson), che hanno plasmato un undici rivoluzionato nei suoi interpreti, non certo nell'impostazione tecnica, che avviata dal 4-3-3 si è trasformata nel 3-5-2 sull'uscita di Fontana (scontro dubbio con il portiere Galantini al 24') e l'ingresso di Begliuti, tra l'altro uno dei migliori. Quattro i giocatori all'esordio dal primo minuto: Maltempi, Caternicchia, Merlonghi e Fioretti. 

Cronaca

Avanti l'Ateltico all'11 con Papaserio che di testa devia in rete un cross di Sevieri. Posizione al limite del fuorigioco per il centrocampista, apparso troppo solo e libero di colpire. Il pareggio dopo un primo tempo statico dei pontini porta la firma di Cittadino, abile nello spedire a rete la punizione procurata da Fioretti, seria preoccuazione della difesa di casa. Per il dieci nerazzurro, capitano vista l'assenza di Ranellucci, un bel destro sopra la traversa che si è infilato a mezza altezza sulla destra di Galantini al 43'. 

Un minuto dopo Maltempi su Papaserio lanciato a rete e nella stessa sequenza il salvataggio di Begliuti al piattone di Pompei a porta vuota hanno evitato l'immediato sorpasso dell'Atletico. 

Un bel salvataggio anche di Manes al 10' della ripresa, quando l'ex nerazzurro Tortolano ha difettato d'egosimo servendo a D'Andrea un assist ed un gol praticamente già fatto e in realtà sventato dal prodigioso anticipo del centrale difensivo. 
Dalla mezz'ora in poi è stata un'altra gara, partendo dal rigore procurato da Merlonghi spintonato maldestramento da Gagliardini e fallito da Cittadino. Il numero 10 ha scelto lo stesso angolo del Partenio, ma Galantini ha intuito e respinto. 

Nei minuti conclusivi (39' e 47'), Masini non ha saputo sfruttare due imbeccata congeniali di Fioretti, rimandando il Latina a maggiori soddisfazioni magari con la capolista Lanusei domenica prossima al Francioni. 

Tabellino

Atletico - Latina 1-1

Atletico (3-4-3): Galantini; Colacicchi, Campanella (41'st Santarelli), Gagliardini; Cotani (24'st Rizzi), Sevieri, Papaserio (32'st Neri), Pompei; Tortolano, Tornatore (6'st D'Andrea), Nanni. A disp. Macci, Di Emma, Esposito, Karas, Santarelli, Formilli. All. Scudieri

Latina (4-3-3): Maltempi; Galasso, Manes, S. De Martino (22'st R. De Martino), Sanna; Caternicchia (22'st Tinti), Cittadino (44'st Minicucci), Maiorano; Merlonghi (38'st Masini), Fioretti, Fontana (32'st Begliuti). A disp. Gallo, Pesce, Veneziani, Di Paola.

Arbitro: Gemelli di Messsina

Assistenti: Vitale di Napoli e Capua di Nola

Marcatori: 11' pt Papaserio, 42'pt Cittadino

Note: al 32' st Galantini para un calcio di rigore a Cittadino. Ammoniti Papaserio, Sanna, Begliuti. Recupero 1'pt-5'st.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso per lavorare in Senato: come candidarsi

  • Torna l’ora solare: lancette dell’orologio indietro, ecco quando spostarle

  • Ritrovato alla stazione Termini Valerio Federici, era scomparso da Aprilia il 15 ottobre

  • Aprilia, scomparso da casa Valerio Federici: l'appello per ritrovarlo

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maxi frode con auto di lusso, l'operazione tocca Latina: un arresto a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento