Calcio, il Latina verso il Pisa con uno Schetter in più

È stato presentato il trentenne esterno alto d'attacco. Pecchia può gongolare e preparare l'imminente sfida col Pisa con un'arma in più

Il girone di ritorno sta tornando, è solo questione di giorni. Lunedì sera (ore 20:45) il Latina affronta la corazzata Pisa, una delle due formazioni (insieme al Prato) che nel girone d’andata è riuscita a battere i nerazzurri. Sarà un impatto frontale insomma, fra due formazioni che proveranno a dire la loro fino alla fine del campionato. Per il Latina diventa essenziale vincere questo scontro diretto con uno scarto di almeno due gol (per rimediare al 3-1 subito in casa dei toscani). Lavare via l’onta di quella brutta sconfitta di inizio campionato dovrà essere lo stimolo in più a motivare i ragazzi di Pecchia.

SCHETTER: “TUTTO PER LA CAUSA NERAZZURRA” – Finalmente è ufficiale: Schetter è arrivato. L’esterno alto d’attacco è stato ufficializzato lo scorso giovedì 3 gennaio (con il deposito del contratto biennale in Lega) ed ha già iniziato gli allenamenti con la squadra da inizio settimana. Notizia importante: sarà a disposizione del mister a partire dal match di lunedì sera. “Sono entusiasta di questa nuova avventura – ha dichiarato Schetter –. Ho voluto fortemente il trasferimento al Latina perché ho trovato i presupposti per un progetto serio e a lungo termine, oltre naturalmente ad un tecnico preparato come Fabio Pecchia e a degli obiettivi di classifica entusiasmanti. Il gruppo mi sembra davvero solido ed affiatato e sono a completa disposizione del mister per qualsiasi sua richiesta e per dare tutto alla causa di questa società”.

IL PROFILO –  Antonio Schetter potrebbe essere ciò di cui ha bisogno il Latina. Innanzitutto esperienza (che in questa categoria serve); dall’esordio in serie D con la Sangiuseppese del 1999, ai campionati vinti in C2 con la Cavese nel 2007/08 ne è passato di acqua sotto ai ponti. Esperienza che andrà amalgamanodsi alla già esperta rosa nerazzurra. E poi, soprattutto, tanti gol utili alla causa. L'anno scorso Schetter ha fatto registrare ancora numeri importanti con il Barletta, con cui fa registrare 8 reti in 29 partite. Quest'anno 12 gettoni con la Nocerina prima dello sbraco a Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Cosa fare a Carnevale? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento