Calcio, Lega Pro: linfa nuova in arrivo per l'U.s. Latina

L'U.s. Latina saluta nuovi ingressi all'interno della società. A mediare con i nuovi imprenditori è stato il sindaco Di Giorgi in prima persona. Per i tifosi ora una speranza in più

L'imprenditore Fabrizio Colletti con il nuovo acquisto Andrea Milani

 

 

 

L’appello che era stato rivolto al Sindaco e alla collettività durante la conferenza stampa di presentazione di Fabio Pecchia (15 giugno, ndr) ha trovato accoglimento. Da oggi l’U.s. Latina calcio potrà contare su capitali freschi pronti ad investire nel progetto nerazzurro. Una buona notizia che rallegrerà più di qualche tifoso.

  

HABEMUS CAPITALI – Lo si era detto anche nella conferenza stampa di presentazione di mister Pecchia: “Aiutiamo questo Latina!”. Un aiuto, si intende, a fatti e non a parole. “Visto quel che costa portare avanti una squadra di Lega Pro si deve intendere il progetto Latina calcio come aperto a eventuali possibili nuovi sponsor”, aveva fatto intendere l’amministratore Angiello. E così per fortuna è stato.

MAIETTA – “Questa risposta fortunatamente c'è stata ha commentato il vice presidente Maietta - grazie anche alla fondamentale intercessione del nostro primo cittadino Di Giorgi, che si è prodigato in prima persona facendo spesso da intermediario per portare linfa al ‘nostro’ Latina. Salutiamo con entusiasmo questi nuovi ingessi in società consistenti in alcune cordate che di certo risulteranno fondamentali per poter progettare la prossima stagione a certi livelli”.

PARLA COLLETTI - Una di queste cordate, di cui nelle prossime settimane si determinerà l'esatta collocazione all'interno dei piani societari dell'U.s. Latina Calcio, è rappresentata da Fabrizio Colletti, un giovane, pontino doc. “Il gruppo imprenditoriale che rappresento – ha commentato Colletti - non ha avuto alcun dubbio nell'accettare la proposta da parte della dirigenza nerazzurra. La nostra volontà è quella di condividere, da cittadini di Latina, la passione per questa maglia e fare in modo di fornire un apporto importante per poter crescere e tentare di raggiungere altri importantissimi traguardi. Personalmente – continua Colletti – sono davvero emozionato per l'inizio di questa nuova e affascinante sfida che speriamo possa portare il nome della nostra città stabilmente tra i protagonisti del calcio nazionale”.

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

Torna su
LatinaToday è in caricamento