Il Latina alle “grandi manovre”: al via i provini all'ex Furgol cavi

Sono ormai tre i giorni di pre ritiro per i nerazzurri. Nell'aria c'è smania di sapere quali saranno le prossime mosse societarie per gli acquisti di mercato. Intanto Pecchia pensa a Fonjock

 

 

 

È un Latina non ancora  a pieno regime quello che in questi giorni si è radunato all’ex Furgol cavi per mettere a punto i motori prima della partenza per il ritiro. Pecchia in queste ore valuterà chi dei giocatori propostisi potrà fare al caso suo. Ci sono in mostra soprattutto giovani e i volti della primavera per appurare una loro eventuale consistenza in vista del ritiro di Badia Tedalda. Tra gli svincolati anche il camerunense Divine Fonjock.

 

UN ALTRO MATUTE? – Per un camerunense che va ce n’è uno che viene? Possibile. I nerazzuri nella stagione appena trascorsa hanno svezzato un Matute da applausi, in procinto ora di affrontare la serie B col Crotone. Proprio in questi giorni, tra i giocatori in prova ce n’è uno che potrebbe non far rimpiangere il tanto apprezzato Matute.   

ECCO FONJOCK - Il suo nome è Divine Fonjock e viene dal Camerun (anche lui). Potrebbe rivelarsi un’ottima soluzione per lo scarno centrocampo di Pecchia, momentaneamente privo di svariate pedine. Il camerunense può vantare trascorsi prestigiosi con la Spal, e in B col Treviso. La sua ultima esperienza di un certo rilievo è avvenuta col Ravenna lo scorso anno, in Lega pro, dove ha collezionato parecchie presenze. Bisognerà solo attendere il termine del mini periodo di prova per conoscere l’assenso/ dissenso di mister Pecchia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

  • I “4 Ristoranti” di Alessandro Borghese sulla Riviera d’Ulisse: trionfa la Ricciola Saracena

Torna su
LatinaToday è in caricamento