Di Giorgi primo tifoso del Latina: “Presto il sintetico alla furgol cavi”

Intervenuto questa mattina alla conferenza di presentazione del neo tecnico Pecchia, Di Giorgi conferma la vicinanza al progetto Latina calcio. E Angiello "bacchetta" i giornalisti

un sintetico per il Latina calcio (foto google.it)

 

 

I rumors della notizia erano già rimbalzati in rete qualche tempo fa: l’idea dell’amministrazione comunale di supportare il progetto Latina calcio attraverso la predisposizione di un campo in erba sintetica presso il campo d’allenamento della Furgolcavi. Ieri mattina è arrivata la conferma da parte del sindaco Di Giorgi: “Il progetto è già stato messo a bilancio”.

 

SOLO ERBA SINTETICA – La sala adibita a conferenza stampa del circolo cittadino, ieri mattina (venerdì 15 giugno), era gremita di persone, tutte curiose di conoscere il nuovo tecnico nerazzurro; ma al di là della presentazione in se, si è trattato anche di un momento di confronto con i cittadini, o meglio con coloro che hanno a cuore i colori della città in senso calcistico. “Mandare avanti una società di calcio ha i suoi costi”, questo il messaggio cifrato (ma chiaro) lanciato dagli uomini della dirigenza pontina. E alla domanda “Il sindaco può trovare altri sponsor che sostengano il Latina?”, è arrivata pronta la risposta di Di Giorgi: “In questo periodo di crisi non c’è da stare allegri. Tutto quello che l’amministrazione è in grado di fare è sopportare il costo di un campo in erba sintetica”.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ANGIELLO ALLA STAMPA: “AFFIANCATECI” – È stato un appello leggermente accorato quello espresso dall'amministratore delegato della società Luigi Angiello, rivolto alla stampa presente, ma in particolare a quella televisiva: “Noto con dispiacere che da queste parti voi giornalisti siete un po’freddini – ha dichiarato – al contrario di altre piazze più calde (come la ciociraria, ndr) dove i giornalisti si tramutano in primi tifosi”. “Con questo non voglio sminuire nessuno – ha continuato –. Dico solo che bisognerebbe remare tutti dalla stessa parte. Ci attendiamo una critica sì, ma che sia costruttiva. Per il resto non posso che complimentarmi con voi, per il vostro livello intellettuale, ben superiore – questo sì – a quello delle altre piazze”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

Torna su
LatinaToday è in caricamento