Il Latina verso Viareggio. Pecchia: “Occhio, i toscani hanno gamba”

Arriva la quinta giornata di campionato con un Latina lanciatissimo in classifica e un Jefferson "caldo", pronto a graffiare

Fabio Pecchia: 3 vittorie e una sconfitta per lui in questo campionato

 

 

 

Nonostante l’arrivo del meno 1 in classifica che detronizza i pontini dalla vetta, l’ambiente Latina non si scompone (a questa eventualità infatti si era già preparati), e vira compatto verso l’impegno di campionato con il Viareggio allo stadio dei “Pini”. L’obiettivo dei nerazzurri è riconfermarsi e seguire la striscia positiva che dura da tre turni. Non sarà impresa facile visto che i toscani vengono da una pesante vittoria in trasferta sul campo della pur ultima in classifica Carrarese per 3 a 1.

CHI SU, CHI GIÙ – Pecchia non può certo lamentarsi. I nerazzurri stanno passando un ottimo periodo di forma, con alcuni giocatori chiave della rosa che partita dopo partita stanno raggiungendo lo stato forma ideale. Nella solita sgambata del giovedì coi giovani della berretti, si è messo in evidenza Jefferson, autore di una doppietta. La prima bocca da fuoco del Latina pare pronta a mettere la firma sulla stagione. Nella partitella sono andati poi in gol, nell'ordine, Angelilli, Tulli, Gerbo, e Montalto. Si attendono conferme da Sacilotto invece, uno degli ultimi a raggiungere il miglior stato di forma, che potrebbe rivedersi in campo proprio contro i toscani.

TOUR DE FORCE IN VISTA – Il Latina si appresta ad affrontare un mini tour de force. La trasferta viareggina sarà solo la prima tappa. Dopo arriverà la Paganese, avversario di Coppa Italia da affrontare tra le mura amiche del “Francioni”, e l’arduo impegno di campionato con il Barletta in trasferta. Punto finale di questo periodo è fissato al 14 ottobre (anzi, segnato col pennarello rosso!), quando si ritornerà al “Francioni” per affrontare la sfida più attesa di tutta la stagione; parliamo del derby coi ciociari ovviamente, che quest’anno si profila ancora più interessante visto che entrambe le compagini stanziano ai piani alti della classifica.

SOLO IL VIAREGGIO - Occorrono nervi saldi oltre che gamba, ma Pecchia non si scompone e ha in mente solo il Viareggio: ”Stiamo bene, ma allo stesso tempo concentrati sull'avversario. Pensiamo al domani e non al passato, e quindi al Viareggio. Una squadra giovane ma non per questo da prendere sotto gamba. Fanno della corsa la loro arma vincente e hanno un tecnico esperto che può dare del filo da torcere”.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

  • Incidente sulla Pontina, maxi tamponamento fra 8 veicoli: code e traffico in tilt

  • Scomparso da tre giorni: ricerche a tappeto con l'elicottero dei vigili

Torna su
LatinaToday è in caricamento