Calcio, Latina: dal ritiro i primi scampoli di calcio giocato

Finalmente i nerazzurri hanno assaporato il campo per tutti i 90' in una partitella in famiglia tra le mura amiche pur sempre indicativa. In gol il difensore Andrea Bruscagin

Il nuovo arrivato in casa Latina Umberto Previti

 

 

 

L’U.s. Latina saggia i primi minuti di calcio giocato disputando una partitella in famiglia; tra Latina bianco e Latina granata l’hanno spuntata i secondi grazie a un gol di Andrea Brucagin con un diagonale a fil di palo. Intanto si accasa in nerazzurro, in prova, anche il portiere classe ’90 Previti.

 

IL PUNTO DELLA SITUAZIONE – Era necessaria questa sgambata a mister Fabio Pecchia per testare i muscoli dei suoi ragazzi, fino a questo momento messi alla prova dalle fatiche della preparazione. Non si è optato per un avversario di primo pelo magari, ma comunque il test-match fra Latina bianco e Latina granata ha dato le sue indicazioni. Intanto presso il ritiro di Badia Tedalda è arrivato un nuovo portiere in prova; si tratta del ventiduenne Umberto Previti, dai trascorsi nelle fila di Cisco Roma, Atletico Roma, Zagarolo, e dal gennaio 2012 al Monza Brianza in Lega Pro prima divisione.  

 

LATINA 'GRANATA' – LATINA 'BIANCO' 1-0

 

LATINA 'GRANATA': Bindi (1'st Forzati), Bruscagin, Giacomini, Agius, De Giosa, Fonjock, Stufa, Peressini, Tortolano, Addessi, Tulli.

LATINA BIANCO: Ioime (1'st Previti), Bucciarelli, Troise, Celli, Casale, Burrai, Ricciardi, Della Penna, Pagliaroli, Jefferson.

MARCATORI: 10'st Bruscagin

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alla guida di una Smart a 145 km/h sulla Pontina: patente ritirata a un automobilista

  • Aprilia, in due tentano di investire i carabinieri: i residenti lanciano vasi contro i militari

  • Infermiera caposala del Goretti rubava farmaci e ricette, condannata a due anni

  • Fatture false e riciclaggio: la Finanza scopre un'evasione da 100 milioni. Operazione tra Roma e Latina

  • Donna scomparsa da giorni a Doganella, l’appello dei familiari per ritrovarla

  • Aprilia, minacce di morte ai carabinieri in via Francia: convalidati i due arresti

Torna su
LatinaToday è in caricamento