Verso Latina-Trapani: tutti disponibili, finalmente!

Ieri la truppa di Sanderra si è allenata al "Francioni" con la sparring partner Berretti. Tutti disponibili e infermeria svuotata. Servirà il contributo di tutti in questa volata finale

servirà il contributo di tutti per affrontare al meglio questo rush finale

 

Il Latina si è allenato questo giovedì, come tutti i giovedì sotto la gestione Sanderra, con la formazione Berretti, e si è misurato stato fisico e psichico. La squadra è apparsa carica e motivata. D’altronde non potrebbe essere diversamente: mancano solo quattro giornate alla fine della stagione e l’obiettivo rimane sempre quello - peraltro dichiarato dalla dirigenza pontina durante la stagione - di raggiungere la salvezza dalla porta principale, ovvero evitando i play-out. Non sarà di certo facile: oltre a recuperare uno stato mentale propositivo, i nerazzurri dovranno fare i conti con le altre pretendenti alla salvezza. Dunque sarà anche questione di calcoli!

 

QUESTIONE DI CARISMA -  Mai come domenica il Latina dovrà dar fondo a tutte le sue forze per portare in cascina tre punti a dir poco vitali. Il Bassano è tenuto alla giusta distanza (i veneti recitano il ruolo della “cenerentola” del campionato con 24 punti), ma davanti sono in tre: Andria, Prato, e Piacenza a trentun punti. Sanderra quest’oggi ha potuto contare su tutti gli effettivi in allenamento, e questa è la nota positiva (non succedeva da tempo immemore); la carica è il fattore determinante se si vuole uscire dal tunnel. Il Latina deve dimenticare dunque, la disfatta di Bolzano, dove oltre al gioco e al risultato, è venuto a mancare proprio il carisma in campo. Con un “Francioni” degnamente assiepato di gente, domenica, non è impossibile tentare lo sgambetto alla capolista. E pensare che i siciliani solo l’anno scorso inseguivano proprio Latina in seconda divisione, e alla fine chiudevano il campionato alle spalle dei nerazzurri (nostalgia canaglia!).

 

BERARDI, SCAMPATO PERICOLO – Sanderra dunque potrà contare su tutta la rosa contro gli amaranto, compresi Citro e Fossati che hanno recuperato pienamente dai rispettivi infortuni. Intanto un’ecografia, ieri, ha scongiurato qualsiasi problema per capitan Berardi, che si è allenato regolarmente con la squadra, disputando la prima frazione della sfida in famiglia.

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

Torna su
LatinaToday è in caricamento