Latina, sfida cruciale a Trapani con un orecchio agli altri campi

Per mister Ghirotto defezioni nell'organico: Maggiolini e Tortori fuori. Recuperati Babù e Toninelli. Arriva una 14^ di Lega Pro da seguire tutta d'un fiato

Marco Ghirotto, da sei giornate alla guida del Latina calcio

 

GLI ALTRI CAMPI – Al di là del fatto che il Latina si troverà ad affrontare un impegno “tosto”, c’è da dire – puntando bene la lente di ingrandimento sulla parte bassa della classifica – che la 14^ giornata potrebbe aprire a scenari futuri interessanti. Rispolverare la storica radiolina della domenica è d’obbligo perché le concorrenti alla salvezza siederanno su banchi di prova altrettanto probanti. Il Prato, già affrontato dal Latina (sconfitta a domicilio per per 2-1, ndr) accoglie in casa un Siracusa che stanzia saldamente ai piani alti della classifica; ferri corti invece tra Andria e Feralpisalò che si misureranno nello scontro diretto. Il Bassano fa visita ad un Frosinone in crisi d’identità e il Piacenza, nobile decaduta di questo giorne B di prima divisione (13 i punti in classifica per loro), affronta la Triestina, che ha gli stessi punti del Latina. Anche qui, naturalmente, ci sarà da tenere alto il volume della beneamata radiolina.

 

UN TRAPANI “DA CORSA” – Gli amaranto sono reduci da un pareggio di quelli sudati, ottenuto sul campo del Portogruaro, lo stesso uscito dal Francioni con le ossa rotte. Non ci si deve far troppo impressionare da queste coincidenze naturalmente, perché ogni partita è una storia a se. I ragazzi di mister Boscaglia, nel turno precedente, hanno lottato e ottenuto un punto rimontando il 2 a 0 iniziale. Questo il dato di fatto; agonismo e tenacia dei siciliani sono armi da cui il Latina dovrà difendersi. Per quanto riguarda i singoli, in rosa sono stati confermati diversi giocatori della scorsa stagione. Due di questi sono i “bomber” della squadra: il centrocampista Dario Barraco  (7 reti siglate) e l’attaccante Salvatore Gambino, a quota 4. Sull'undici che scenderà in campo domani al “Provinciale”, è probabile la conferma di Giacomo Tedesco, (dai trascorsi “illustri” in serie A con Palermo, Reggina, Catania, e Bologna, ndr), come terzino sinistro. Mentre oltre ai soliti Lo Monaco e Perrone, sarà assente il centrocampista Ficarrotta.

 

LATINA: COME UN'ORCHESTRA –  Per la trasferta siciliana Marco Ghirotto ha convocato 22 giocatori. Di questa lista non fanno parte gli infortunati Mariniello, Merlin, Zampaglione, Maggiolini e Tortori; rimangono a casa per scelta tecnica Ricciardi e Radio. “Le assenze di Maggiolini e Tortori peseranno  - ha detto il mister questa mattina poco prima di lasciare il capoluogo per raggiungere Fiumicino - perché entrambi avevano raggiunto un grado di forma eccellente e stavano dando un apporto fondamentale alla squadra”. In compenso, però, tornano Toninelli e Babù, quest’ultimo  - pezzo pregiato del mercato estivo - atteso ad esprimere una prova da valore aggiunto; rientrerà nei "ranghi" anche il difensore Claudio Cafiero. Il Latina è maturato, di questo ne è consapevole lo stesso allenatore nerazzurro: “Stiamo bene fisicamente e mentalmente. Siamo pronti per una gara che si presenta difficile, ma che affronteremo senza timori reverenziali, ma anzi consapevoli di poter far risultato. Abbiamo migliorato i meccanismi in ogni settore del campo, in tutti i reparti siamo cresciuti; il collettivo è oliato a puntino e i singoli riescono ad emergere a turno in base alla situazioni”. Poi il mister riserva parole d’elogio al suo collega Roberto Boscaglia, conosciuto durante il periodo del master per allenatori in quel di Coverciano: “Affronteremo un avversario in forma, che gioca bene ed è allenato da un tecnico valido come Boscaglia che considero un amico, oltre che un tecnico preparato e intelligente”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • Straordinaria scoperta a Priverno: scheletri e sepolture di epoca medievale

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

  • Garage a fuoco in via Geminiani: evacuato un palazzo. Intossicati alcuni residenti

  • Incidente sul lavoro a via Monti, lesioni compatibili con la caduta dal ponteggio

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento