Operazione rilancio Latina, mister Scudieri già al lavoro per costruire la squadra con il ds

Il nuovo allenatore e il confermato Di Giuseppe saranno ufficializzati a breve, ma il mercato è già iniziato. Torna la rappresentativa femminile, Sibilia e Di Palma all'opera per il settore giovanile

Congedo

Il primo passaggio ufficiale, necessario, era la separazione tra Ostiamare e Raffaele Scudieri. Un comunicato istituzionale, politicamente corretto, ha sancito la fine del rapporto tra società lidense e allenatore per ricurire almeno lo strappo che si era creato venerdì sera e tale da rendere insanabile il rapporto. Scudieri lascia così i gabbiani dopo una grande stagione,  interrotta al secondo posto e in fase crescente, con la prospettiva di dare fino alla fine fastidio alla Turris capolista, a più quattro in classifica. Scudieri adesso può pensare al Latina e pianificare la stagione partendo da una certezza: entusiasmo al minimo storico.

Risultati

Sarà necessario convincere la piazza a riavvicinarsi alla squadra e possibilmente alla società. Esiste una sola cura, quella dei risultati. Ecco perché il Latina Calcio 1932 ha puntato su uno dei tecnici più preparati della categoria, reduce da stagioni importanti tra Atletico e Ostiamare. Uno Scudieri che continua così a scendere il litorale tirrenico e si ferma stavolta in un club che può rappresentare, in caso le cose andassero bene, il salto di qualità nella sua carriere professionale a 47 anni. Obiettivo ovviamente ostico, perché vincere non è garantito a nessuno. E’ il sesto allenatore della gestione Terracciano, dopo Chiappini, Pascucci, Parlato, Di Napoli e Maurizi. Allenatore già al lavoro con il ds Marcello Di Giuseppe (conferma da ufficializzare a breve) per allestire una squadra competitiva. Non ci sono alternative. E a proposito di squadra, da quest’anno torna anche la rappresentative feminale. La Latina Calcio 1932 Women, partirà dall’Eccellenza regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Donne e ragazzi

Nella giornata odierna è stato emesso un comunicato dalla società nerazzurra. La novità sostanziale riguarda la squadra femminile, mentre si lavoro per il settore giovabnile. "Il Latina Calcio 1932 avvia l’organizzazione della prossima stagione agonistica. Già da alcune settimane il Presidente Terracciano e il suo vice D’Apuzzo hanno iniziato ad avviare tutte le iniziative utili per gettare le basi della 4 stagione del Latina Calcio 1932. In particolare, in questa prima fase è stata data priorità, subito dopo le varie aperture stabilite dai vari decreti, alla riorganizzazione del Settore Giovanile, con il lavoro di Vincenzo Di Palma e Giancarlo Sibilia a cui è stata riaffidata la guida di un settore ritenuto strategico per la dirigenza nerazzurra. La vera novità di quest’anno che il Latina Calcio 1932 apre anche al settore del calcio femminile e iscrive la squadra al campionato di “eccellenza femminile”, affidando la presidenza dell’autonomo settore a Giovanni Farina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento