Prima panchina amara per Maurizi, al Francioni passa la Torres (0-1)

Buona prova dei pontini, che falliscono più volte il vantaggio con Cunzi e vengono puniti nel finale da una distrazione del portiere Ciulla. A fine gara il tecnico: "Lasciamo stare la classifica, pensiamo a risolvere i nostri problemi"

Spogliatoi

Avvio amaro per Agenore Maurizi sulla panchina del Latina, alla  prima sconfitta casalinga in campionato, altro neo di una fase iniziale di stagione decisamente negativo. In sala stampa il tecnico ha mostrato in volto tutta la sua delusione: "Siamo amareggiati, ma adesso non guardiamo la classifica. Ci sono problmei oggettivi da risolvere. Oggi almeno sono soddisfatto di come la squadra ha retto il campo". Intanto dopo nove giornate è di dieci punti il distacco dalla vetta. 

Cronaca

Controllato in maniera maniacale Corsetti, conoscendone Mariotti le caratteristiche per averlo allenato all'Albalonga, al numero dieci restano poche giocate sporadiche seppur apprezzabili e la scena è di Cunzi, il cui repertorio varia dall'iniziative personali all'assist, come al 4' a Sanseverino, esecuzione debole seppure da buona posizione. Cunzi fa da sè al 12', ha una grande occasione sul pallone messo al centro da Corsetti e passa per tanti interpreti dell'area di rigore prima di incrociare il destro dell'attaccante, che sfiora il montante. Il numero nove si ripete al 32' sempre nel cuore dell'area di rigore area, stop, salta Ruiu e sinistro altro per un'altra grande opportunista sfumata.  Ultima dimostrazione di pericolosità prima del riposo al 42', per il portiere Colombo le preoccupazioni sono minori. La ripresa viene inaugurata ancora da Cunzi, in leggero ritardo al 7' sulla punizione di Sanseverino dal lato corto dell'area, indirizzata sul secondo palo. La Torres si fa vedere nel concreto per la prima volta al 10', Ciulla scarica il rinvio sul pressing di Sartor, che sfiora il gollonzo della domenica. Ne cerca uno più bello Sanseverino dopo un minuto, guadagnando solo disappunto dello scarso pubblico. Gara accesa più tra le panchine, che in campo. Al 12' della ripresa il tecnico della Torres Marco Mariotti ha qualcosa da ridire nei confronti della panchina avversaria, si alza il dirigente nerazzurro Salvatore Cartolano, interviene l'allenatore in seconda dei sardi Salvatore Pinna, al quale arriva un calcio ed una pallonata. Sia Cartolano che Pinna vengono allontanati dal campo dall'arbitro, la signora Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno. L'episodio non varia il ritmo della gara, che prosegue a sprazzi. Al 20' ennesimo spunto di Cunzi, destro e Colombo costretto a distendersi per sventare la minaccia. Al 22' un piattone senza pretese di Milani, diventa filtrante ideale per Sarto che giunge con leggero ritardo all'appuntamento. Al 29' un errore di Gerevini  sulla trequarti innesca la ripartenza sassarese, Sartor calcia a rete e Milani non crede nella deviazione sottoporta. Al 34' a Cardella arriva un pallone sporco, che il neoentrato prova a trasformare in oro di esterno, conclusione non lontana dal palo. Al 37' il gol che decide il match: Virdis lancia Milani, che batte in velocità Cazé lasciando partire un diagonale non certo irresistibile, sul quale Ciulla capisce subito di avere responsabilità. C'è la reazione del Latina, ma non va oltre il corner di Nelson che minaccia Colombo al 40' e in pieno recupero un muro della difesa sarda su Del Duca, che si avventa sull'ultimo pallone utile della giornata, prima del triplice fischio finale.

Tabellino

LATINA (4-3-3): Ciulla; Galasso, Cazè, Del Duca, Esposito (32'st Barberini); Begliuti, Gerevini (32'st Nelson), Sanseverino (29'st Cardella); Cunzi, Fontana (29'st Choutil), Corsetti. A disp. Del Giudice, Cervasio, Sanna, Consoli, Formica. All. Maurizi
TORRES (4-3-3): Colombo; Bilea, Guarino, Congiu, Ruiu; Bianco (32'st Virdis), Pisanu, Masala; Russu (26'st Santarelli), Sartor, Milani. A disp. Vagge, Lucarelli, Pinna, Santarelli, Pintori, Pinna, Viale. All. Mariotti
MARCATORI: 37'st Milani
ARBITRO: Ferrieri Caputi di Livorno
ASSISTENTI: Angelini di Empoli e Linari di Firenze
AMMONITI: Cazè, Sanseverino, Bianco
NOTE: recupero 1‘pt e 5‘st. Spettatori 300 circa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Truffe, ecco come raggiravano gli anziani: la telefonata tra una vittima e l'indagato

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Vincenzo Rosato perde la vita in un incidente a Pomezia, cordoglio per la morte del medico

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

Torna su
LatinaToday è in caricamento